facebook twitter rss

Yoga della risata, ai bambini
veregrensi il progetto:
”Emozionando a Piedi Scalzi”

SCUOLA - Presentato giovedì scorso, all'interno del plesso scolastico di San Liborio, il ciclo di appuntamenti che interesserà i piccoli studenti di Montegranaro. Ad illustrare quanto a famiglie ed insegnanti la docente delle lezioni, Maria Grazia Lombardi
sabato 3 febbraio 2018 - Ore 14:18
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Appuntamento con lo yoga della risata quello andato in onda giovedì scorso all’interno della scuola dell’infanzia veregrense. Nei locali del plesso di San Liborio è stato infatti presentato il progetto “Emozionando a Piedi Scalzi” a genitori ed insegnanti dei bambini dai tre ai sei anni, frequentanti cioè il percorso educativo materno.

Ad illustrare il tutto la responsabile Maria Grazia Lombardi, che piena di entusiasmo ha tracciato la rotta a monte per quelle che saranno poi le attività impartite a diretto contatto con i bambini. Un nome, quello scelto dalla Lombardi per il rinnovato percorso formativo, che nel centro per eccellenza della calzatura suona a mo’ di ossimoro, ma nello stesso tempo ( e non a caso ) è stato individuato dalla stessa per stimolare diversi spunti di riflessione.

La docente Maria Grazia Lombardi, ovviamente in un’espressione dal sorriso contagioso

Con lo yoga della risata non mancherà dunque l’ilarità passante per la giusta metodologia di respirazione, unita ai quattro elementi cardini della gioia, come sottolineato dalla Lombardi, pari a canto, ballo, gioco e non da meno, pertanto, le risate: il vero fulcro della filosofia portante la disciplina. Il tutto in perfetto incastro con il programma scolastico dell’annata 2017/18 dal titolo “Il viaggio di Ulisse“.

I benefici ricercati dalla recente, ma non per questo poco praticata, attività si riallacciano alla maggiore ossigenazione corporea, all’ampio rilascio di endorfine direttamente alle cellule cerebrali, alla crescita del buon umore con stimolo al sistema immunitario.
Anche la Lombardi, nel corso della sua illustrazione, non ha mancato di ricordare inoltre il rafforzamento del sistema immunitario legato allo yoga della risata, nonché maggior vitalità e, dunque, a valle una migliore qualità della vita stessa. Non da ultimo, la risata è da sempre un ottimo connettore sociale che aiuta ad entrare in relazioni sane.
Le classi saranno chiamate ad un ciclo di otto lezioni, spalmate in un giorno a settimana ed inserite in orario scolastico. I bambini inizieranno a conoscere praticamente quanto lunedì 5 febbraio e, proprio come Ulisse, essi affronteranno un metaforico viaggio alla scoperta di nuove conoscenze.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X