facebook twitter rss

Allagamenti, smottamenti e alberi crollati: notte da codice rosso
per i Vigili del Fuoco

MALTEMPO - Numerosi gli interventi che si sono susseguiti dalla tarda serata di ieri lungo la costa. Lievi disagi nell'entroterra lungo le strade secondarie per la presenza di neve e ghiaccio
giovedì 22 Febbraio 2018 - Ore 09:14
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Andrea Braconi

Allagamenti, smottamenti, auto rimaste impantanate nei sottopassi e alberi lungo le carreggiate: è stata una notte da codice rosso per i Vigili del Fuoco, con il supporto della Polizia di Stato. Numerosi gli interventi che si sono susseguiti dalla tarda serata di ieri. Tra questi un vero e proprio fiume di fango che ha interessato il centro di Porto San Giorgio. La fognatura nei pressi dell’incrocio della chiesa di San Giorgio, lungo la Statale Adriatica,  attorno alle 3.30 della notte ha iniziato a ributtare acqua e fango. Impressionanti le immagini che si sono presentate sotto gli occhi degli automobilisti alcuni dei quali hanno immortalato la scena pubblicandola sui social. Sul posto i Vigili del Fuoco muniti di idropompe e supportati dalla Polizia di Stato, che hanno lavorato fino al ripristino della normalità.

Sempre nel territorio comunale di Porto San Giorgio un’auto è stata interessata da un frana in via Valleoscura e la strada è stata chiusa dal civico numero 42. Allagati e inaccessibili i sottopassi di Via Orbedan e Via Leopardi. Trascorsa la notte, questa mattina i residenti si sono svegliati con acqua e fango che si sono riversati su via Gentili e via Mazzini, arrivando fin sopra i marciapiedi. Squadre di operai del Comune al lavoro per ripulire le strade. Sempre a Porto San Giorgio, fango su via Macchi e via Simonetti nel tratto nord e strade chiuse.

Nel territorio comunale di Fermo,  sempre lungo la costa, in via Girardi, a Casabianca, un albero è caduto colpendo un’auto parcheggiata e la chioma della pianta ha invaso la carreggiata. A  Lido Tre Archi invece un’auto è rimasta impantanata in un sottopasso. Alcuni allagamenti si sono verificati nella zona dei camping a Marina Palmense. Disagi in Contrada San Lorenzo, lungo la Valdete. Vigili del Fuoco impegnati  anche a Pedaso in un prosciugamento in via Gobetti.

Riguardo alla circolazione nell’entroterra, si è registrato qualche lieve disagio lungo le strade secondarie per la presenza di neve e ghiaccio, in particolare nei Comuni di Monte Vidon Corrado, Montefortino ed Amandola

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X