facebook twitter rss

Auto si ribalta in autostrada:
una donna trasportata
al pronto soccorso

PORTO SAN GIORGIO - Sul posto la Croce azzurra di Porto San Giorgio, la polizia autostradale e i vigili del fuoco, oltre al personale delle Autostrade. Il traffico, dopo l'iniziale e inevitabile blocco è tornato alla normalità intorno alle 19
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

Paura, oggi pomeriggio in autostrada, più precisamente al chilometro 270, direzione nord, ossia all’altezza di Porto San Giorgio nord, dove un’auto si è ribaltata. Nell’incidente, avvenuto intorno alle 18, sono rimasti coinvolti un furgone e una vettura. Sul posto i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, gli agenti della polizia autostradale, sottosezione di Porto San Giorgio, e i vigili del fuoco. Soccorso dal personale della pubblica assistenza sangiorgese un automobilista che, però, almeno stando alle prime informazioni, non dovrebbe versare in gravi condizioni. “In collisione sono entrati un Fiat Ducato adibito a trasporto persone ed una Opel Agila. L’autovettura – fanno sapere i vigili del fuoco – si è ribaltata e la conducente è stata presa in cura dai sanitari. La macchina nell’impatto ha riportato seri danni anche ai serbatoi  con una conseguente copiosa perdita di gpl. L’intervento dei pompieri è stato necessario dapprima per tamponare la fuoriuscita di gas e successivamente per mettere in sicurezza entrambi i mezzi. Problemi per la circolazione in direzione nord con l’autostrada che è rimasta chiusa per tutta la durata delle operazioni”.  Dopo l’inevitabile blocco del traffico con il formarsi di lunghe code, grazie all’intervento dei soccorsi, la circolazione autostradale è andata via via migliorando fino a quando, intorno alle 19, il traffico a ripreso a scorrere regolarmente. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X