facebook twitter rss

Finale tutta Sibillina nel trofeo
”Illuminati” a Rubbianello

BOCCE – Oro a Tidei e Guerrieri del Comunanza, argento ad Annessi ed Antognozzi dell'Amandolese e bronzo ai portacolori di casa Properzi e Cardigni. Nuova sconfitta del Montegranaro in Serie A prima della trasferta di Cagliari
Print Friendly, PDF & Email

Le premiazioni di Monterubbiano

FERMO – Nuovo fine settimana agonistico nello sport delle Bocce. La bocciofila Val Verde di Rubbianello di Monterubbiano ha ospitato il Trofeo Illuminati: gara regionale per coppie di categoria C che ha visto la partecipazione di 40 formazioni in rappresentanza di 20 diverse società provenienti da tutte le Marche. Direttore di gara Giulio Leoni del comitato di Ascoli Piceno.  

Alla fine l’ha spuntata la coppia del Comunanza composta da Giovanni Ferretta Tidei e Cristian Guerrieri che in finale hanno avuto la meglio con il punteggio di 12-4 su Giuliano Annessi-Paolo Antognozzi portacolori della Bocciofila Amandolese. Al terzo posto la coppia beniamina di casa Raffaele Properzi-Luigi Cardigni (Val Verde Rubbianello), al quarto Gianni Coppari-Mario Magrini (Stazione di Osimo).

Nel frattempo si sono svolti gli incontri di recupero del Campionato di Serie A rinviato nel fine settimana nevoso. Tra questi quello tra Montegranaro ed Alto Verbano Varese che ha visto la formazione lombarda espugnare i campi della Bocciofila veregrense con il punteggio di uno a zero così da non far conquistare ai locali punti utili per la salvezza ancora tutta da costruire soprattutto in considerazione che sabato prossimo è prevista la lunga trasferta sarda in quel del Thermosolar Cagliari.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X