facebook twitter rss

La panoramica sul
basket Fermano

PALLACANESTRO - I principali sodalizi provinciali marciano dritti in direzione playoff. E' cosi in Serie A2 per la Poderosa, in B per la Malloni e non da meno Icubeb Pedaso e Sutor Montegranaro in Serie C Silver
Print Friendly, PDF & Email

Una sfida esterna della Poderosa

FERMO – A poco dalla resa dai conti per ciò che concerne le regoular season, arriva la nostra consueta panoramica sulla palla a spicchi della provincia, spalmata per tutte le categorie di competenza.

 

SERIE A DUE

Dopo la deludente, a dir poco, prestazione interna con il Bergamo Basket 2014 e quando ormai anche la recente trasferta di Mantova sembrava essere incanalata sulla falsariga dell’incontro precedente, ecco che con uno scatto di orgoglio i poderosini veregrensi, dopo un primo tempo da favola ed un secondo da incubo, riescono nel miracoloso risultato di chiudere i tempi regolamentari in pareggio per poi portare positivamente al termine il match così che ora i playoff sono veramente ad un passo ( leggi il nostro articolo ). Ma che rischiano di non agganciarli i corregionali di Jesi dopo la sconfitta con Roseto.

Domenica, quint’ultima di stagione regolare con la XL Extralight che che con le unghie ha conservato la terza posizione ed altrettanto lo vorrà fare dopodomani quando al Palasavelli arriverà un Ravenna che non vuole perdere il treno playoff. Nuovo turno casalingo per Jesi che sarà impegnata nel proibitivo match con la capolista Trieste.

 

 

SERIE B

Continua a girare a mille la ruota della Malloni Porto Sant’Elpidio che si sbarazza con facilità del Cerignola e conserva così il quinto posto in attesa del derby della valdichienti in casa di un Civitanova entrata in zona playoff proprio dopo il recente ultimo turno vittorioso in casa del Teramo Basket. Spareggi già conquistati dal Recanati, mentre il Senigallia viaggia a braccetto con i portoelpidiensi e Fabriano cerca gli ultimi punti per evitare i playout.

 

 

Girone Marche SERIE C SILVER

Icubed Pedaso e Sutor Montegranaro stellari viste le magnifiche vittorie rispettivamente con la capolista Il Campetto Ancona e Matelica. Nulla da fare, come al solito e come sempre, per la giovane Virtus Porto San Giorgio che si fa battere anche dal Castelfidardo che aveva ottenuto l’unico successo stagionale nel girone di andata con la stessa formazione sangiorgese. A tre turni dal termine la Sutor è quasi matematicamente entro la griglia playoff, ove attualmente si trova, anche al limite dell’ottava posizione anche il Pedaso. Porto San Giorgio sempre inchiodata al palo a zero punti.

Prossimo turno: Virus Porto San Giorgio vs Bramante Pesaro, Sutor Montegranaro vs Basket Fossombrone e Icubed Pedaso vs Basket Club San Benedetto.

 

 

SERIE D REGIONALE

Scontri diretti negativi sia per la Basket Fermo ad Osimo, che scende sul quarto gradino così come per la Victoria Fermo in casa con l’Ascoli Basket che ricade in penultima piazza. Prossimo turno: Basket Fermo vs Fochi Morrovalle e Basket Tolentino vs Victoria Fermo.

 

 

SERIE D MARCHE

GIRONE C: nuova sconfitta per San Crispino Porto Sant’Elpidio a Fabriano.

GIRONE D: abbandona la testa l’Amandola Basket causa il proprio turno di riposo, ma primo posto in coabitazione de Il Picchio Civitanova che potrà essere riconquistato visto l’incontro non giocato nel periodo innevato e che quanto prima verrà recuperato.  Faleriense Basket vincente con LaTela Campofilone e terzo gradino del podio riconfermato che però viene abbandonato dallo Sporting Porto Sant’Elpidio dopo la sconfitta ad Ascoli Piceno. Medio bassa graduatoria per Pallacanestro Porto Sant’Elpidio, Sangiorgese 2000 e Pedaso con la prima vittoriosa sulla seconda nella scorsa giornata.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti