facebook twitter rss

Tra Ortezzano e la Cuma torna Somaria,
in programma laboratori e incontri tematici

ORTEZZANO/MONTE RINALDO - L'elogio della lentezza e la rivalutazione dell'amico asino. Conclusione con il concerto di Lucio Matricardi
martedì 17 Luglio 2018 - Ore 11:59
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Biodiversità, ritorno alla terra e riscoperta del giusto tempo della natura attraverso passeggiate con gli asini, giochi, concerti, laboratori, narrazioni di storie. Tutto questo è Somaria, la festa dedicata all’amico asino giunta alla sesta edizione in programma il 20, 21 e 22 luglio tra Monte Rinaldo e Ortezzano.

All’interno dell’area archeologica la Cuma a Monte Rinaldo avverrà l’anteprima dell’edizione 2018 in una giornata che si unirà alla cultura e promozione delle bellezze storico-artistiche locali. Alle ore 17, infatti, sarà organizzata la visita al cantiere di scavo presso la stessa area del santuario ellenistico romano e alle 18 una conferenza sui risultati della campagna iniziata i primi di luglio. Interverranno tra gli altri, il professor Enrico Giorgi, dell’Università di Bologna e Carlo Birrozzi della Soprintendenza delle Marche. Alle 19 sarà conferito il titolo di grande ammi-raglio d’Italia ad Agitu Idea Gudeta, costretta a fuggire dall’Etiopia a seguito della sua personale battaglia a favore dei contadini locali. Dopo il gran concerto di Cornamuse con melodie di Alberto Massi e la Offida & Kingdom Pipe Band, sarà Stefano Treggiari a far intraprendere al pubblico un viaggio nella mitologia della Sibilla durante un aperitivo con gli dei.

Sabato 21 e domenica 22 luglio la manifestazione tornerà nella tradizionale sede dell’azienda agricola dei fratelli Tuzi, ad Ortezzano, a partire dalle 10 con la passeggiata con gli asini per proseguire nel pomeriggio alle 17 con la possibilità di salire in groppa agli asini, visitare il mercatino degli arti-coltori con artigianato e prodotti tipici. Non mancheranno laboratori, presentazioni di libri e stand gastronomici.

Domenica in particolare ci saranno due appuntamenti che desteranno la curiosità del pubblio: il primo alle 10 con il primo torneo di Soccer Subbuteo curato dal Dynamo Club Fermo, il secondo alle 17.30 con il quadrangolare di calcio camminato. Alle 18.30 spazio al convegno Semi di Vita, mangiar bene per vivere bene, in collaborazione con Confederazione Italiana Agricoltori. Conclusione, dalle 21.30, affidata alla musica della Lucio Matricardi Band. Nella mattinata di mercoledì presso la sede CIA provinciale di Fermo, ci sarà la presentazione ufficiale di Somaria 2018, organizzata dall’omonima associazione insieme a CIA, Comune e Pro Loco di Ortezzano e Monte Rinaldo, e Pro Loco Monte Giberto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X