facebook twitter rss

Né Sting né Jovanotti ad Amandola:
per RisorgiMarche Ermal Meta

SIBILLINI - Dopo le tantissime ipotesi dei giorni scorsi, finalmente svelato l'artista a sorpresa a Casalicchio di Amandola. Anche il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, tra i presenti.
Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

C’era davvero una grande attesa per l’evento a sorpresa di Risorgi Marche previsto a Casalicchio di Amandola. Da giorni risuonava il nome di Sting ma l’organizzazione si era limitata a smentire parlando di un artista italiano. Si è così arrivati, a poche ore dall’evento, ad ipotizzare il nome di Jovanotti che aveva postato sul suo profilo Instagram una “storia” con delle coordinate per geolocalizzare il punto esatto della sua direzione che aveva fatto pensare ai Sibillini. E allora sono iniziate le corse dei fans per raggiungere Amandola nella speranza di vedere il mitico Lorenzo che nel frattempo aveva eliminato il post. Insomma più che sorpresa, l’evento era ormai diventato un mistero. Chi è l’artista a Casalicchio?

A dare inizio all’evento del 31 luglio è stato Cristicchi che aveva dovuto sospendere il suo concerto a causa pioggia (leggi articolo). E’ stato poi Neri Marcorè ad intrattenere il pubblico con il breve show musicale “Pasqua a Londra” e, finalmente, intorno alle 18.00 mistero svelato: Ermal Meta a Casalicchio per Risorgi Marche 2018, cantautore albanese naturalizzato italiano vincitore del Festival di Sanremo 2018 (con Fabrizio Moro) con il brano “Non mi avete fatto niente”.

 

Anche il presidente della regione Marche, Luca Ceriscioli ad Amandola per partecipare a RisorgiMarche:”Ho voluto essere presente anche quest’anno – spiega il presidente – per una rassegna che riempie i cuori dei tantissimi partecipanti. Un successo che porta decine di migliaia di persone a riscoprire i luoghi più belli delle Marche. Una risposta importante che restituisce speranze anche in termini economici a questi territori colpiti dal sisma. Un ringraziamento a Neri, ai sindaci e agli amministratori e a tutte le forze dell’ordine e protezione civile che garantiscono la sicurezza degli e la buona riuscita degli eventi”.

 

Prossimo appuntamento domani, 1 agosto, nel maceratese con Toquinho a Pian della Cuna di Fematre (Visso-Pievetorina-Monte Cavallo).

 

Foto dall’alto a cura di Federico Marini per gentile concessione

 

Foto dall’alto a cura di Federico Marini per gentile concessione

 

 

Paolo Belli fa ballare i Sibillini e Marcorè annuncia: “Martedì non ci sarà Sting ma un artista italiano”

Sorpresa, Elio e Rocco Tanica live a Montegallo

Luca Carboni rapisce Caldarola “Ci vuole un fisico bestiale… per vivere nelle Marche”

Invasione di farfalle per Noa, è magia sui monti di Sefro

Alex Britti scatenato: «Energia da Settemila caffè» (Foto)

Mario Biondi show sui Sibillini

RisorgiMarche non si ferma: Cristicchi canta sotto la pioggia

RisorgiMarche baciato dal sole: in migliaia per Piero Pelù (Foto/Video)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti