facebook twitter rss

Bragagnolo critica le spaccature interne all’opposizione e medita di abbandonare, Loira e Catalini: “Il Consiglio e la città hanno bisogno del suo impegno”

PORTO SAN GIORGIO - Il primo cittadino: "In tanti anni di attività politica infatti, pur nella coerenza delle proprie posizioni, ha sempre dato un contributo appassionato e libero da pregiudizi e preconcetti nel solo esclusivo interesse della comunità. Pertanto è bene che resti fedele al mandato elettorale ricevuto”.
Print Friendly, PDF & Email

 

Bragagnolo critica le tante spaccature all’interno della minoranza sangiorgese e pensa alle dimissioni. Dopo le dichiarazioni del consigliere d’opposizione nel corso dell’ultimo consiglio comunale arriva oggi il messaggio del presidente del Consiglio e del sindaco Loira.  “Da persona corretta e coerente alle proprie idee che genuinamente pensa al bene della città invito Fabio Bragagnolo a non lasciare la carica per la quale è stato votato – afferma il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Catalini -. E’ tra i “veterani”, presente da oltre vent’anni sia nelle maggioranze che nelle opposizioni. Il suo è un contributo valido, è bene che non sia disperso”.

“Mi auguro – aggiunge il sindaco Nicola Loira – che le dichiarazioni di Bragagnolo rese nell’ultimo Consiglio comunale siano sono lo sfogo di un momento. Il Consiglio e la città hanno bisogno del suo impegno animato da autentica passione civica e da buon senso. In tanti anni di attività politica infatti, pur nella coerenza delle proprie posizioni, ha sempre dato un contributo appassionato e libero da pregiudizi e preconcetti nel solo esclusivo interesse della comunità. Pertanto è bene che resti fedele al mandato elettorale ricevuto”.

 

Urbanistica, Bisonni in consiglio vota sì ma si smarca dalla maggioranza “Adesso basta con le varianti”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti