facebook twitter rss

LA SEGNALAZIONE
Niente bandiere a mezz’asta al Murri per il lutto nazionale: “Si faccia maggiore attenzione”

FERMO - A dimenticare di posizionare le bandiere a mezz'asta è stato però l'edificio principale dell'ospedale Murri
Print Friendly, PDF & Email

 

“Credo che si tratti di una dimenticanza grave, soprattutto in una giornata di lutto nazionale in cui tutto il paese piange le vittime della tragedia di Genova”. Bandiere a mezz’asta in gran parte degli edifici pubblici italiani per commemorare le 43 vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Iniziative di cordoglio che hanno interessato anche gli stabilimenti balneari della costa ( leggi l’articolo).

A dimenticare di posizionare le bandiere a mezz’asta è stato però l’edificio principale dell’ospedale Murri di Fermo. La segnalazione, arrivata da un lettore di Cronache Fermane, vuole rappresentare uno stimolo a prestare una maggiore attenzione: “Ho visto che le bandiera non erano a mezz’asta ed ho chiamato – ci spiega il lettore – mi è stato detto che era stata una dimenticanza e che avrebbero provveduto ma come è possibile vedere dall’immagine, nell’orario dei funerali di Stato delle vittime le bandiere sono rimaste normali. Speriamo che in futuro venga prestata maggiore attenzione”.

Per inviare le vostre segnalazioni firmate: redazione@cronachefermane.it

 

LA COSTA IN LUTTO La movida post Ferragosto si ferma per l’omaggio alle vittime di Genova


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti