facebook twitter rss

Questione stadio: il Montegiorgio
giocherà a Villa San Filippo

SERIE D - In attesa dell'adeguamento logistico del "Tamburrini" alle disposizioni previste per il nuovo campionato, il collettivo di Massimo Paci disputerà i primi impegni di calendario nella città di Monte San Giusto, nella confinante provincia maceratese
Print Friendly, PDF & Email

L’impianto di gioco maceratese

MONTEGIORGIO – In attesa dei lavori al Tamburrini, il Montegiorgio ha trovato l’accordo (manca solo l’ufficialità) per disputare le prime gare casalinghe della stagione al Comunale di Villa San Filippo di Monte San Giusto (Mc).

Accordo raggiunto con il Valdichienti Ponte, società che gestisce l’impianto da gioco che ospita anche le gare casalinghe della Sangiustese, anch’essa protagonista nella prossima Serie D. Non ci saranno problemi di sovrapposizioni in quanto SangiusteseMontegiorgio hanno chiesto, in sede di iscrizione, l’alternanza dei rispettivi calendari per motivi logistici e organizzativi. I tifosi rossoblù non dovranno dunque fare troppa strada per seguire la propria squadra. 

Inoltre, la società ha richiesto di giocare la prima gara in trasferta e dunque, salvo sorprese, il primo impegno casalingo della stagione a Monte San Giusto (salvo ulteriori rinvii) è in programma alla seconda di campionato, il prossimo 23 settembre.

 

Articoli correlati:

Bastia amara, il Montegiorgio cede al preliminare di Coppa Italia

Montegiorgio Calcio: ”Chiarezza da parte del Comune in merito all’ adeguamento del Tamburrini”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti