facebook twitter rss

Half Marathon, successo
anche per l’edizione 2018

ATLETICA - 21 kilometri pianeggianti spalmati tra il lungomare di Porto San Giorgio e la costa di Lido di Fermo, all'interno la Stracittadina di 10. Agonismo e socialità con oltre mille partenti, a spuntare la competizione top l'ucraino classe 1982 Vasyl Matviychuk
Print Friendly, PDF & Email

La partenza di questa mattina, in prima fila il sindaco Nicola Loira e l’assessore allo sport Valerio Vesprini

PORTO SAN GIORGIO – Oltre mille i partecipanti, con l’affluenza maggiore fatta registrare nella gara dei 21 kilometri, opzione preferita dai fondisti puri rispetto al percorso di 10, stracittadina giunta alla 36sima edizione, con la scelta dunque degli atleti di caratura agonistica di misurarsi nei lunghi percorsi snelli e pianeggianti proprio nel rispetto della piena tradizione della disciplina.

Verve sportiva, certo, ma anche e soprattutto socialità ed aggregazione, anche in questo caso a sposare quindi ed ancora una volta il dna di un appuntamento riproposto anno dopo anno lungo le strade sangiorgesi. Ecco dunque tutelata la miscela dell’Half Marathon, giunta all’edizione 2018, che ha trovato il via questa mattina alle 9.00 dal lungo mare di Porto San Giorgio per giungere, come identificato a monte dal direttore tecnico, l’ex podista Denis Curzi, a Lido di Fermo all’altezza dello chalet Ondina.

A solcare per primo il traguardo più prestigioso, quello della 21 kilometri, l’ucraino classe 1982 Vasyl Matviychuk, anticipando Andrea Falasca Zamponi e Giammarco Scacchia. Nella stessa lunghezza, ma in merito al gentil sesso, successo per Laura Biagetti, seconda piazza per Simona Santini e terzo posto in quota a Federica Poesini.

Nella 10 kilometri per uomini a tagliare il traguardo per primo è stato Marvin Perugini, avendo la meglio su Giorgio Lampa e, sulla scia, Cristiano Porfiri. Tra le donne l’ha spuntata Giuseppina Piccaluga, successivamente Katiuscia Vichi ed Eleonora Abbandoni. 

Internamente al medesimo contesto si è svolta anche l’edizione numero 36 della stracittadina nonché la camminata aperta a tutte le età del “Party con noi“, lunga 5 kilometri. Ieri,  sabato 22, alle 15.00 si è tenuto invece il “Maratonando“, una corsa di due chilometri per bambini anche in questo caso senza limiti di età. Il tutto sotto la conduzione della nostra collaboratrice Silvia Remoli.

Paolo Gaudenzi

 

Le classifiche finali: 

 

Fotogallery

La premiazione della 10 kilometri maschile

Il vincitore della 21 kilometri maschili, Vasyl Matviychuk

 

Articolo correlato:

Torna l’Half Marathon, tutti in strada domenica prossima


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X