facebook twitter rss

L’arrivo del presidente della Regione Marche in Albania per la settimana della cucina italiana nel mondo

TIRANA - Proseguono gli appuntamenti di Tipicità in Albania per la settimana della cucina italiana nel mondo. Domani l'incontro in Ambasciata e la serata finale di gala.
Print Friendly, PDF & Email

 

di Nunzia Eleuteri

Giornata intensa per la delegazione di Tipicità Made in Marche in Albania. Dopo aver assistito questa mattina alla cerimonia del rinnovo del gemellaggio tra Berat e Fermo (leggi articolo con video cliccando qui), siglato dal vice sindaco della città albanese e dal sindaco di Fermo arrivato ieri sera in occasione della serata di gala a Valona (leggi articolo), la delegazione ha raggiunto Tirana. Nella capitale l’aperitivo di benvenuto all’hotel Rogner che, per la settimana della cucina italiana nel mondo, ha omaggiato gli ospiti offrendo prodotti Made in Italy. Presente anche il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, arrivato in città questa mattina con il volo da Ancona, insieme al presidente della CNA Fermo, Paolo Silenzi.

Domani mattina la delegazione incontrerà la direttrice dell’ufficio Ice, Elisa Scelsa, e il presidente della Camera di Commercio italiana in Albania, Antonio Nidoli. Alle 16 l’incontro in Ambasciata con il Presidente Unione Camere di Commercio Albanesi, Ines Mucostepa; in serata si chiuderà la missione di Tipicità in Albania con la cena di gala al Plaza Hotel a cui stanno già lavorando gli studenti ed insegnanti degli Istituti alberghieri di Porto Sant’Elpidio e Senigallia e gli chef Alessandro Camillo D’Addazio, Luca Facchini, Gianmarco Di Girolami e Sabrina Attanasio.

Per l’occasione a Tirana anche il giornalista della rubrica “Gusto” del TG5, Gioacchino Bonsignore, e il conduttore radiofonico, Marco Ardemagni.

 

Marco Ardemagni e Gioacchino Bonsignore

 

Il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani

 

L’imprenditore fermano, Alessandro Santoni

 

Da sx: Il coordinatore di Tipicità, Alberto Monachesi, l’imprenditore elpidiense, Gian Luca Sbrolla e l’imprenditrice anconetana, Stefania Di Battista

 

Il prof. Mario Andrenacci

 

Da sx: il presidente della Cna Fermo, Paolo Silenzi, l’imprenditore Giuseppe Mannocchi e l’imprenditore Enrico Gismondi

 

Il dirigente scolastico del Polo Urbani, Roberto Vespasiani

 

Il direttore di Tipicità, Angelo Serri, con la moglie Patrizia

 

Da sx: Gian Luca Sbrolla, Stefania Di Battista, Gioacchino Bonsignore e Alberto Monachesi

 

L’imprenditore Paolo Silenzi, presidente CNA Fermo

 

Un momento conviviale di parte della delegazione a Berat

 

ARTICOLI CORRELATI

Aziende e turisti guardano l’Albania Si rinnova il patto d’amicizia tra Fermo e Berat

La serata di gala con “Tipicità Made in Marche” a Valona (VIDEO e FOTO)

Valona città in crescita che apprezza le “Tipicità Made in Marche”

Tra le Marche e l’Albania un sodalizio di “Tipicità”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti