facebook twitter rss

Pista di ghiaccio in viale Buozzi
Loira: “Ci sono le condizioni
per un accordo”

PORTO SAN GIORGIO - Un metro indietro e tutto potrà coesistere in viale Buozzi. Pista di ghiaccio, villaggio di Natale e ambulanti. L'accordo è ad un passo dall'essere firmato. L'ultimo incontro questa mattina.
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Bancarelle e villaggio di Natale, ovvero ambulanti, pista di ghiaccio e casette tutti insieme appassionatamente. L’accordo sarà firmato, c’è chi dice questione di qualche ora. Certo è che dopo la conferenza stampa di venerdì ed il monito del sindaco Loira qualcosa è realmente cambiato.

E non sono i rapporti tra l’amministrazione e gli ambulanti, quanto piuttosto la disponibilità reciproca a fare un passo indietro rispetto a quello che era accaduto. Letteralmente. Perché il succo dell’intesa sta in quel metro di arretramento che consentirà una pacifica convivenza del mercato e delle attrazioni per il Natale su viale Buozzi. La proposta di composizione bonaria, dopo il ricorso presentato dagli ambulanti e la sospensiva alla delibera di giunta che ne prevedeva lo spostamento, è sul tavolo. Ieri mattina in prima battuta e poi oggi in seconda, i ricorrenti si sono incontrati per decidere cosa fare. Tenuto conto pure della disponibilità del comune che non ha chiuso le porte.

“Elementi sopravvenuti hanno determinato le condizioni per un accordo ma c’è una causa di mezzo” ha ribadito il sindaco Loira senza lasciar trapelare di più. Il sentore, tuttavia, è che ormai l’accordo sia realmente ad un passo dall’essere siglato. Il che significherebbe ritiro del ricorso e quindi avvio dei lavori per l’installazione dell’attesa pista per cui ci vorranno circa 5 giorni. Per i 38 ambulanti nessuno spostamento in via Mazzini e via Verdi come invece era stato previsto dalla delibera impugnata al tribunale amministrativo da 24 operatori. Pace fatta insomma e pericolo scampato con buona pace per i commercianti rivieraschi.

Pista di ghiaccio sul viale, pronto il ricorso al Tar

Pista di ghiaccio ‘congelata’: il Tar sospende la delibera per il trasferimento degli ambulanti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti