facebook twitter rss

Il gospel come occasione d’incontro:
i bambini del plesso di Salvano incantano

FERMO - Compiaciuto per l’esibizione del coro, l’assessore Trasatti ha ascoltato e osservato con ammirazione i bambini passare dalle note di Pavarotti a quelle di Cohen per approdare a Sister Act avvolti nelle loro tuniche turchesi
lunedì 7 Gennaio 2019 - Ore 14:04
Print Friendly, PDF & Email

Canti Gospel per festeggiare l’evento del Natale: è quanto hanno messo in scena i bambini del plesso di Salvano dell’I.C. Da Vinci- Ungaretti che si sono cimentati in questo genere musicale di origine popolare afro-americana. Lo spettacolo si è tenuto presso la Chiesa di Sant’Antonio a Fermo nel pomeriggio del 22 Dicembre.

A nome della dirigente Marinella Corallini e delle colleghe, la maestra Gabriella ha preso la parola per rivolgere a tutti i presenti, all’assessore alla Cultura Francesco Trasatti, al consigliere Massimo Tramannoni, agli alunni e a alle loro famiglie i più vivi auguri per le festività vicine. “Auguro a tutti e in particolare ai nostri meravigliosi alunni di vivere questo Natale all’insegna dell’amore, della bontà, della condivisione, della tolleranza, del rispetto altrui”. Ha quindi rivolto ai genitori il ringraziamento per la stima, il sostegno e la collaborazione mostrati verso la scuola.

I canti eseguiti dai ragazzi sono stati suggestivi e intensi; alcuni di essi sono stati rivisitati in chiave ironica al fine di vivere la festa come occasione di riflessione, ma anche di divertimento.

Compiaciuto per l’esibizione del coro, l’assessore Trasatti ha ascoltato e osservato con ammirazione i bambini passare dalle note di Pavarotti a quelle di Cohen per approdare a Sister Act avvolti nelle loro tuniche turchesi.

L’insegnante Torresi ha poi puntualizzato che tale spettacolo rappresenta un’insostituibile occasione d’incontro, di “alleanza”educativa tra famiglia e scuola; ha aggiunto che tale accordo ricade positivamente sui bambini che trovano in essa un punto di riferimento coerente ed autorevole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X