facebook twitter rss

Artur Sowinski si ripete, è
secondo a Castiglion Fibocchi

CICLISMO - Il portacolori della Vpm Porto Sant'Elpidio - Monte Urano, dopo aver centrato il podio alle spalle del vincitore a Reda di Faenza, mantiene la stessa resa anche al 43° Trofeo Mario Zanchi, 36° GP Sammontana, Trofeo Prestigio Bici Sport
Print Friendly, PDF & Email

La premiazione al termine della gara

PORTO SANT’ELPIDIO – Dopo la seconda piazza di Reda Di Faenza, Artur Sowinski (Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano), è salito ancora una volta sul secondo gradino del podio, martedì 9 aprile, a Castiglion Fibocchi (Arezzo) in occasione del 43° Trofeo Mario Zanchi, 36° GP Sammontana, trofeo Prestigio Bici Sport.

Al via di questa manifestazione, che è stata una gara indicativa per formare la nazionale Under 23, si sono presentati ben 139 corridori in rappresentanza di 22 formazioni. Il finale di gara è stato davvero molto emozionate con un attacco di 12 corridori a 23 km dal termine e tra questi anche Sowinski.

Nel giro successivo, rimanevano in quattro al comando: Baccio, Tarozzi, Abenante e Sowinski. Il quartetto ben assortito guadagnava spazio nei confronti degli inseguitori. Nella penultima tornata arrivava l’attacco di Sowinski che al passaggio del suono della campana precedeva di 10” Baccio e Abenante e di 17” Tarozzi. Nei restanti 8 km si gara, Sowinski veniva raggiunto da Baccio e Abenante con Baccio che sull’erta finale guadagnava metri preziosi per giungere all’arrivo da solo precedendo di pochissimo Sowinski e Abenante.

Ricordiamo che Baccio prima di questa corsa aveva partecipato al recente giro di Sicilia insieme ai professionisti. Ancora un bel colpo per la Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano per la gioia dei corridori, direttori sportivi e dirigenza.

 

Ordine di arrivo:

Vittoria a Paolo Baccio (Colpack),

2° Artur Sowinski (Vpm Porto Sant’Elpidio – Monte Urano),

3° Pasquale Abenante (Zalf Euromobili Desiree Fior) a 5”,

4° Gregorio Ferri (Zalf Euromobili Desiree Fior),

5° Davide Masi (Mastromarco Sensi FC Nibali)

 

Articolo correlato: 

La Vpm sorride grazie ad Artur Sowinski


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti