facebook twitter rss

“Viviamo di calzatura ma la Canigola non ne parla”: Libertà Monturanese bacchetta il sindaco

POLITICA - Per Germano Craia e Luigi Anibaldi durante la sua presentazione si è dimenticata di dire che "la crisi che attanaglia il settore sta sconvolgendo le nostre vite, sta facendo scendere drasticamente il nostro reddito"
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’iniziale sferzata contro Cambiamo Musica, la nuova civica che unisce centrodestra e pentastellati (LEGGI QUI), questa volta Libertà Monturanese mette nel mirino l’attuale sindaco Moira Canigola.

“Non abbiamo sentito citare dal sindaco Canigola neanche una volta la parola ‘calzatura’ durante la conferenza stampa per la sua ricandidatura – rimarcano Germano Craia e Luigi Anibaldi -. Certo suona strano. Non sarebbe strano se fossimo in qualsiasi altro Comune d’Italia, ma a Monte Urano no. A Monte Urano, per il sindaco di Monte Urano, la calzatura deve essere una una priorità assoluta”.

Per i due esponenti di Libertà Monturanese, “la Canigola si è scordata di dire ai propri concittadini che negli ultimi anni la gran parte del settore produttivo del Comune è scomparso e che la crisi che attanaglia il settore sta sconvolgendo le nostre vite, sta facendo scendere drasticamente il nostro reddito, sta facendo aumentare l’incertezza e la paura verso un futuro preoccupante per noi per i nostri figli”.

Migliaia i posti di lavoro persi negli ultimi anni, dentro la più grande crisi economica che il territorio abbia mai vissuto dal dopoguerra in poi. “Non vogliamo dire che è colpa del sindaco e dell’Amministrazione, non saremmo realisti, ma non parlandone, voltando la faccia dall’altra parte stanno usando un atteggiamento alquanto fuori luogo. Se vedessimo che la nostra casa stesse cadendo a pezzi per gravi problemi strutturali non ci metteremmo a disquisire sul colore degli infissi, ma agiremmo decisi per porvi rimedio. Ricordiamo all’Amministrazione che la maggior parte della popolazione comunale non vive di stipendi pubblici ma, direttamente o indirettamente, crea il suo reddito dal settore calzaturiero”.

“No a coalizione di grillini e sovranisti” Libertà Monturanese si appella ai moderati

IL VOTO “Monte Urano verso il futuro”la Canigola guida il centrosinistra

CambiAMO M.U.sica, Mazzaferro sfida il centrosinistra: “Serve programmazione, lavoro al primo posto”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X