facebook twitter rss

Fermana, sarà il Monza
l’avversario al
primo turno play off

SERIE C - La Viterbese ha vinto la Coppa Italia di serie C, il Monza giocherà regolarmente il 1° turno play off , escludendo dal ripescaggio la Ternana e incontrando di nuovo al "Brianteo" domenica prossima la Fermana che sarà obbligata a vincere per qualificarsi al 2° turno
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Bartolomei

FERMO – Con il risultato di 1-0, maturato nel finale oggi pomeriggio tra Viterbese e Monza allo Stadio Rocchi della città laziale (gara di ritorno della Coppa Italia di serie C), in virtù del punteggio dell’andata (2-1 per i brianzoli), i laziali si aggiudicano il trofeo per la prima volta nella loro storia.

In questo non sarà il Monza, ma la Viterbese, a saltare il primo turno playoff, e i brianzoli incontreranno subito la Fermana sul proprio terreno di gioco  domenica prossima, ad appena due settimane dall’incrocio del campionato, che ha visto i l0mbardi vincere 3-0. Per i gialloblù laziali un grande successo visto che al termine della regular season non si erano nemmeno piazzati nei play off, bensì al 12° posto nel gruppo C.

Visto il peggiore piazzamento finale nella regular season, le ultime tre squadre della griglia play off del raggruppamento B (Vicenza, Samb e Fermana) giocano in trasferta il primo turno di domenica prossima, 12 maggio, con calcio d’inizio alle 18.30, costituito da una partita unica, e si qualifica al turno successivo la squadra che gioca in casa se al termine dei 90′ il risultato è di parità (dopo il 90′ non sono previsti tempi supplementari né tiri di rigore).

Quindi la squadra in trasferta (nel nostro caso la squadra canarina) è obbligata a vincere per non tornare a casa e chiudere la propria stagione agonistica.

ACCOPPIAMENTI PRIMO TURNO (domenica 12 maggio)

Monza – Fermana

Sudtirol – Sambenedettese

Ravenna – Vicenza

Meccanismo degli accoppiamenti nel 1° turno playoff. Dalla 4° alla 2° classificata entrano in gioco più avanti, come farà la Viterbese nel girone C.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti