facebook twitter rss

Ciclabile sul lungomare,
parte la raccolta firme

PORTO SAN GIORGIO - E' iniziata la raccolta firme promossa dal comitato presieduto da Paolo Intorbida e finalizzata ad ottenere dall'Amministrazione comunale la realizzazione di una pista ciclabile sul lungomare Gramsci.
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Non ha perso il tempo il neocomitato guidato da Paolo Intorbida. Questa mattina è ufficialmente iniziata la raccolta firme per ottenere dall’Amministrazione comunale la realizzazione di una pista ciclabile sul lungomare Gramsci. Dopo la prima riunione di lunedì e la nomina di Intorbida a portavoce, oggi i componenti del comitato si sono ritrovati per mettersi all’opera. Tanti i giovani pronti a dare una mano. Raccolta che verrà fatta anche in diversi esercizi commerciali della città: bar Ciferri, pasticceria Testini,  bar Patrizio e Daniela, rivendita Cinti, rivendita Turtù, edicola Katia. “Invitiamo tutti i cittadini a firmare -l’appello di Intorbida- vogliamo infatti una soluzione immediata che, riteniamo, si possa fare istituendo un senso unico e con una modestissima spesa per la segnaletica. La riqualificazione del lungomare sarà successiva, la città invece non può aspettare”.

Il comitato si sbilancia e chiede espressamente all’Amministrazione di centrosinistra l’avvio di una sperimentazione già a partire dal 1 luglio. Non sarà semplice tuttavia, a stagione ormai avviata, rimettere mano alla viabilità cittadina, tanto più in un contesto così delicato come quello del lungomare. La partita comunque è aperta ed il comitato sembra intenzionato a tenere accesi i riflettori su questa vicenda h24.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X