facebook twitter rss

Un gestore per il chiosco a Bambinopoli
Sarà operativo per l’estate?

PORTO SAN GIORGIO - Il Comune ha individuato quello che dovrebbe gestire l'area per i prossimi sei anni. Per ora si tratta di un'aggiudicazione provvisoria
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Al bando per la realizzazione e gestione di un chiosco a Piazza Bambinopoli hanno risposto in due. La commissione tecnica ha individuato chi gestirà l’intera area. Si tratta, per ora, di una aggiudicazione provvisoria, come da prassi, in attesa di completare l’iter amministrativo. Resta l’incognita sui tempi, ovvero se il nuovo gestore deciderà di investire già quest’anno o attendere il prossimo autunno per aprire il cantiere. I lavori da fare non mancano ed il bando prevede a carico del privato diverse incombenze. I gestori, infatti, dovranno occuparsi anche del servizio di pulizia e manutenzione dell’area, compresi giochi e servizi igienici. Dovrà inoltre provvedere alla installazione del chiosco nel lato sud della piazza, dei bagni in quello a nord e di quattro palme ed un carrubo. Il canone a base di gara è di 5mila euro annui per un periodo di sei prorogabile eventualmente di altri tre. C’è la possibilità di scomputare i costi delle strutture dal canone a fronte di un piano di ammortamento. Tra gli obblighi del concessionario c’è anche quello di tenere aperta l’attività dal 1 aprile al 15 ottobre, almeno cinque giorni su sette, per otto ore giornaliere.

Il bando vieta pure la vendita di bevande in bottiglie di vetro ed il posizionamento di slot machine o giochi elettronici, compresa la vendita di gratta e vinci. Questi sono solo alcuni dei parametri previsti da un bando molto selettivo. Resta da capire, a questo punto, se chiosco e servizi igienici saranno pronti già per questa stagione estiva, come qualcuno all’interno dell’Amministrazione Loira auspica per garantire un presidio su tutta la piazza.

Sa. Ren.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X