facebook twitter rss

Guerra alla droga, la Guardia di Finanza
non molla: altri sequestri e segnalazioni

FERMANO - Nuovi controlli, ieri notte, delle fiamme gialle di Fermo con, in campo, anche le unità cinofile del Gruppo. Diversi giovani, anche minori, segnalati alla prefettura
Print Friendly, PDF & Email

La guerra al sottobosco dello spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dalla Guardia di Finanza di Fermo si fa sempre più serrata. E dopo i sequestri e le denunce degli ultimi giorni, ieri notte le fiamme gialle fermane, con in campo anche le unità cinofile del Gruppo di Fermo, hanno effettuato ulteriori controlli. E sequestri. I finanzieri, infatti, in un controllo capillare su tutto il territorio provinciale, con particolare attenzione alla costa, hanno sequestrato sostanze stupefacenti, in particolar modo hashish e marijuana, trovate in tasca a dei giovani che così sono stati automaticamente segnalati alla prefettura. Scattati anche diversi ritiri di patente, proprio per quei giovani controllati, e trovati con la droga, mentre erano alla guida.

Ormai, dunque, non passa giorno che la Finanza non effettui controlli mirati, tesi a debellare il preoccupante fenomeno dell’assunzione di sostanze stupefacenti, troppo diffuso tra i giovani e i giovanissimi. Tra i segnalati negli ultimi giorni ci sarebbero infatti, dato ancor più inquietante e preoccupante, anche dei minorenni. Le fiamme gialle, però, non sembrano avere alcuna intenzione di mollare la presa dividendosi tra la prevenzione e la repressione dello spaccio e dell’assunzione di droghe.

Guerra alle droghe: la Finanza sequestra cocaina, hashish e marijuana

Cocaina, hashish e marijuana: la Guardia di Finanza nei meandri dello spaccio, denunce e sequestri

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X