facebook twitter rss

La ‘maledizione’ degli sversamenti
sull’asfalto: terzo in 48 ore a Fermo

FERMO - Dopo i casi di via Bellesi e via D'Acquisto, e sulla variante, ieri sera terzo sversamento, questa volta di gasolio, in viale Vittorio Veneto, strada temporaneamente chiusa al traffico per consentire la pulizia della carreggiata
Print Friendly, PDF & Email

Dopo quello che ha paralizzato via Bellesi e via D’Acquisto, mercoledì scorso (leggi l’articolo) e quello lungo la variante, in via Mori (leggi l’articolo), un terzo sversamento, questa volta di gasolio (nei due precedenti casi si era trattato di olio) ha creato disagi alla circolazione stradale ieri sera a Fermo, intorno alla mezzanotte.

Questa volta lo sversamento nel cuore della città capoluogo di provincia, ossia in viale Vittorio Veneto. E qualche problema al traffico si è creato anche per la presenza, in piazza, del mercatino del giovedì. Comunque sul posto sono subito intervenuti quelli della ditta Tomassini per la Sicurezza e Ambiente, società che si occupa della pulizia del manto stradale, che si sono messi al lavoro per la pulizia, appunto, della carreggiata che è stata temporaneamente chiusa al transito dalla polizia municipale proprio per consentire la messa in sicurezza del manto stradale.

 

Un’auto perde l’olio, via Mori chiusa e riaperta dopo la pulizia

Sversamento di olio idraulico sulla carreggiata: traffico in tilt tra via Bellesi e via D’Acquisto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti