facebook twitter rss

CODICE ROSSO
Pensionato palpeggia una minore,
denunciato per violenza sessuale

VIOLENZA - I militari dell'Arma sono giunti immediatamente all’identificazione dell’uomo appena la mamma della minore ha presentare la denuncia
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

“Continuano i reati in violazione alla nuova normativa per le violenze in genere denominata ‘codice rosso’. i carabinieri hanno denunciato un uomo alla procura della repubblica di Fermo per il reato di violenza sessuale su minore”. E’ quanto comunicano dalla compagnia dell’Arma di Fermo.

“L’uomo infatti – spiegano i militari dell’Arma – ha palpeggiato, contro la propria volontà, una minore all’interno di un esercizio pubblico. I carabinieri sono giunti immediatamente all’identificazione dell’uomo, un italiano, pensionato, appena la mamma della minore ha presentare la denuncia”.

Carabinieri che, da sempre, sono sul piede di guerra contro ogni tipo di violenza, da quella sui minori, appunto, a quella di genere. I militari hanno, oltretutto, alzato il livello di attenzione contro questi tipi di violenze. A Porto Sant’Elpidio, in queste ore, i militari guidati dal comandante Corrado Badini, hanno denunciato infatti due uomini. Il primo dovrà rispondere di atti persecutori nei confronti della ex (leggi l’articolo), il secondo per maltrattamenti e lesioni personali aggravate nei confronti della moglie (leggi l’articolo).

Aggredisce la moglie, denunciato per ‘maltrattamenti in famiglia’ e ‘lesioni personali aggravate’

 

Minaccia la ex, denunciato dai carabinieri per atti persecutori


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti