facebook twitter rss

Emporio Adriatico si tuffa nel futuro:
in primavera trasferimento alla nuova sede

FERMO - Inizia una nuova era per l’Emporio Adriatico. Dopo ben 16 anni di attività lungo la Statale Adriatica a Lido di Fermo, la ferramenta trova una nuova casa.
Print Friendly, PDF & Email

Si completerà da qui ai prossimi mesi il trasferimento a San Marco alle paludi, in un’area molto più ampia che consentirà, al punto vendita di Mattia Monaldi, Roberto Monaldi ed Antonio Torresi, di tuffarsi con entusiasmo verso le sfide del futuro. Non c’è ancora una data per l’inaugurazione, si lavora alacremente per aprire in primavera.

“Quella di spostarci è una scelta su cui ragionavamo da qualche tempo – spiega uno dei tre soci, Mattia Monaldi – E’ capitata un’opportunità favorevole e l’abbiamo colta al volo. Diciamo che ci siamo trovati davanti ad un bivio: ridurre, oppure investire per crescere ancora. Abbiamo scelto la strada più ambiziosa, ma anche più stimolante. Resteremo comunque sul territorio di Fermo, ad appena un paio di chilometri di distanza, quindi saremo ancora un punto di riferimento per la clientela che ci ha sempre dato fiducia. Avremo però dei locali molto più vasti, che ci consentiranno anche di allargare la nostra attività”.

Lo stabilimento che tra 2-3 mesi sarà la nuova sede dell’Emporio Adriatico, infatti, conta due piani da 800 metri quadrati. Complessivamente, quindi, una superficie circa 8 volte maggiore rispetto a quella utilizzata fino ad ora in via Nazionale a Fermo.

“Avevamo bisogno di allargarci ed anche di un parcheggio più ampio – continuano i soci della ferramenta – Ora potremo fornire alla clientela una struttura più organizzata ed efficiente, in grado di rispondere alle varie esigenze del mercato di oggi ed anche, in prospettiva, di realizzare ulteriori progetti”.
L’Emporio Adriatico vende al dettaglio una vastissima gamma di prodotti, fornendo anche assistenza tecnica al cliente. Tra le proposte, tutti i materiali per l’area garden ed il giardinaggio, prodotti di edilizia, utensileria, vernici, elettroutensili, capi di abbigliamento e calzature antiinfortunio.
Il negozio è anche centro di assistenza ed officina meccanica per alcuni dei maggiori marchi del settore, come Husqvarna, Shindaiwa e Weber.

Non solo vendita: si propone all’utenza anche una sezione dedicata alla formazione. Nella nuova sede è stata prevista infatti una sala riunioni. Sarà il locale ideale per ospitare corsi su diverse tipologie di “fai da te”, dal barbecue alla potatura, fino alle lezioni per ricevere il patentino per l’uso della motosega.
“Siamo ansiosi di iniziare – concludono soci e dipendenti dell’Emporio – In questo primo periodo del 2020 stiamo mettendo a punto tutto il lavoro per completare il trasferimento, non vediamo l’ora di mostrare la nuova sede a tutti i nostri clienti.”.

Stare al passo coi tempi significa anche misurarsi col web ed i linguaggi digitali. Una sfida che la ferramenta di via ha colto, attraverso il sito web www.emporioadriatico.it, la pagina Facebook Ferramenta Emporio Adriatico , ed un contatto whatsapp dedicato, per informazioni e consigli, attraverso il quale si possono ottenere interessanti sconti.

 

ARTICOLO PROMOREDAZIONALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X