facebook twitter rss

BANCHE NEL MIRINO
Fanno irruzione nella Carifermo
ma sono costretti alla fuga,
indagini serrate dei carabinieri

SANT'ELPIDIO A MARE - Erano da poco passate le tre quando dei banditi sono entrati nell'istituto di credito di Casette d'Ete. Hanno provato a rubare le cassette del denaro ma invano. Sul posto i carabinieri che hanno immediatamente fatto scattare le indagini e le ricerche dei criminali
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Forzano la porta della banca, vi fanno irruzione e provano a sradicare da terra le cassette del denaro. Ma non ci riescono. Hanno i secondi contati, anche perché è scattato l’allarme. E allora non resta altro da fare che fuggire con un pugno di mosche. E’ stato un colpo simile in tutto e per tutto a quello messo a segno alla Banca Popolare di Bari, a Porto Sant’Elpidio, giovedì notte, quello a danno della Carifermo di Casette d’Ete, questa notte intorno alle tre. Unica differenza? A Porto Sant’Elpidio i banditi sono riusciti a trafugare una cassetta del denaro. Stanotte no. Molti elementi in comune tra i due assalti. E infatti i carabinieri della compagnia di Fermo, che indagano su entrambi gli episodi criminosi, hanno più di un motivo per pensare che si sia trattato della stessa banda. Spregiudicati, senza alcun dubbio. Anche perché assaltare delle banche in piena notte comporta enormi rischi di essere sorpresi con le mani nel sacco.

E oltretutto si corre dei rischi inutili anche perché quelle cassette sono svuotate dagli istituti di credito. Ma tornando ai fatti, erano da poco passate le tre quando alcuni balordi hanno forzato la porta d’ingresso della Carifermo di Casette d’Ete. Una volta dentro hanno puntato diretti verso le cassette del denaro, quelle usate per depositi rapidi. Hanno provato a sradicarle dal pavimento ma sono fissate sul cemento armato. E, dopo vani tentativi, con l’allarme scattato, i criminali sono stati costretti alla fuga sembra a bordo di un furgone. Comunque sul posto sono arrivati immediatamente i carabinieri del Radiomobile e quelli della stazione di Sant’Elpidio a Mare. E via, subito, con le ricerche ma anche con le indagini, a partire dalle immagini della videosorveglianza, attualmente al vaglio degli investigatori dell’Arma.

 

 

Colpo lampo nella notte alla ‘Banca Popolare di Bari’: sradicano la cassa depositi e fuggono, carabinieri a caccia dei banditi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X