facebook twitter rss

La boxe non si ferma:
sarà un week end all’insegna
dei Campionati Interregionali

PUGILATO - Sabato 14 e domenica 15 novembre, dalle 16.30 e sul ring allestito all'interno della palestra Coni di Fermo, attesi 22 pugili in arrivo da Marche ed Umbria pronti a lottare per conquistare il pass valido per accedere ai successivi circuiti italiani assoluti. Appuntamento realizzato grazie all'impegno logistico della Nike del presidente Romanella
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Gaudenzi 

 

FERMO – La boxe griffata Nike non si ferma.

La società del presidente Luciano Romanella, dopo la recente riunione organizzata a San Benedetto del Tronto (Ap) in collaborazione con l’Accademia Pugilistica 1923, torna sul ring cittadino.

Nel rigoroso rispetto delle norme sanitarie anti Covid 19, e per tale motivo a porte chiuse, l’appuntamento con i guantoni è previsto per sabato 14 e domenica 15 novembre, dalle 16.30, niente meno che per il Campionato Interregionale Marche – Umbria Elite, valevole per la qualificazione ai successivi Campionati Italiani Assoluti.

Sul ring allestito all’interno della palestra Coni di piazzale Tupini si sfideranno ben 22 pugili, per match divisi tra le due giornate di incontri. Fermo, dunque, si conferma un consolidato punto di riferimento, anche logistico, della disciplina grazie all’effervescenza organizzativa della Nike.

Pertanto nel fine settimana alle porte giungeranno atleti da ogni angolo delle due regioni coinvolte, pronti a darsi sana battaglia per staccare il pass verso il palcoscenico tricolore.

Il programma degli incontri del week end, divisi per le giornate di sabato e domenica prossimi, 14 e 15 novembre:

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti