facebook twitter rss

Mercurio, dall’infortunio alla
riconferma: l’Atletico Pse ha deciso

SERIE D - Difensore centrale giunto di recente in riviera ma subito protagonista in negativo di un sinistro al ginocchio, patito contro il Rieti, a comportarne l'operazione entro fine mese. I vertici societari lo hanno però subito tutelato, garantendogli un posto in rosa per la stagione 2021/22, a prescindere dalla categoria
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra, il responsabile dell’area tecnica, Renzo Morreale, il difensore centrale Paolino Mercurio ed il presidente Gianpaolo Marini

PORTO SANT’ELPIDIO – Importante decisione quella assunta dalla società nei confronti di Paolino Mercuri, difensore centrale giunto di recente alla corte del presidente Gianpaolo Marini, ma sfortunato nell’infortunarsi repentinamente al ginocchio, precisamente nella sfida in quel di Rieti.

A fine del mese corrente è già stata calendarizzata l’operazione all’arto, ma in casa rivierasca si guarda già al futuro.

“Abbiamo avuto Mercurio nella nostra rosa solo da sei settimane, ma per impegno ed l’attaccamento alla maglia la decisione della società è stata quella di confermarlo anche per la prossima stagione. Un mese e mezzo e stato più che sufficiente per notarne qualità sia tecniche che umane”.

Queste le parole del presidente Marini, avallate dal direttore generale Alessandro Cossu e dal direttore dell’area tecnica, Renzo Morreale. “Per noi Mercurio sarà un valore aggiunto per la prossima stagione, qualsiasi sia la categoria che andremo a disputare – il commento congiunto di due dirigenti -. Per il Porto Sant’Elpidio il valore umano va al di sopra di tutto. Lo abbiamo tesserato con molto piacere, e si è messo fin da subito a disposizione per la nostra squadra, peccato davvero per l’infortunio. La qualità tecniche finiscono, quelle umane restano”.

“Sono rimasto sorpreso per la mia riconferma per la prossima stagione, ringrazio la società che mi è sempre vicina, sono grato. È per me un sacrificio state fuori, però mi ha fatto enormemente piacere constatare che ho delle valide persone su cui contare e per questo li ringrazio di nuovo”, ha concluso quindi il diretto interessato, Paolino Mercurio.

p. g. 

 

Articoli correlati: 

Reti inviolate, a Castelnuovo l’Atletico Pse preleva un punto d’oro

Rieti amaro, il recupero non sorride all’Atletico Pse

Lucchetto in difesa: all’Atletico anche Paolino Mercurio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti