facebook twitter rss

Controlli anti-Covid dell’Arma:
11 persone sanzionate in 24 ore

ARMA - Dai carabinieri: "In qualche caso perché si trovavano a bordo di un veicolo in numero non consentito, tale da assicurare la distanza sociale minima di sicurezza; in qualche altro caso perché privi di mascherina protettiva, ed in qualche altro perché pizzicati nelle vie cittadine oltre l’orario consentito, senza una valida giustificazione"
Print Friendly, PDF & Email

Da dx il comandante prov. dell’Arma, col. Antonio Marinucci e quello della Compagnia di Fermo, ten.col. Gismondi

“Anche nella giornata di ieri, domenica, sono proseguiti i controlli anticovid sul territorio del comando provinciale carabinieri di Fermo. Ed anche ieri non sono mancate le sorprese”. E’ quanto annunciano dalla compagnia dell’Arma di Fermo.
I militari della Benemerita, infatti, hanno controllato complessivamente 193 persone e 24 esercizi pubblici. in ben 11 casi, i cittadini controllati sono risultati in violazione della normativa nazionale per il contenimento del contagio da covid-19: in qualche caso perché si trovavano a bordo di un veicolo in numero non consentito, tale da assicurare la distanza sociale minima di sicurezza; in qualche altro caso perché privi di mascherina protettiva, ed in qualche altro perché pizzicati nelle vie cittadine oltre l’orario consentito, senza una valida giustificazione”.

“Soltanto nella zona di Montegranaro, i militari della competente stazione carabinieri hanno contestato ben 8 infrazioni; una, invece, è stata quella contestata dai colleghi di Porto San Giorgio. Due infrazioni, infine, quelle contestate dai militari della stazione Monte San Pietrangeli, dipendente dalla compagnia carabinieri di Montegiorgio. Per tutti i contravvenzionati, poi, è scattata la segnalazione alla competente autorità amministrativa. L’azione di controllo sul territorio da parte della benemerita, prosegue giorno per giorno con le solite priorita’: tutela della salute pubblica e difesa del cittadino ad oltranza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti