facebook twitter rss

Arriva un primo assaggio
della Tirreno Adriatico, ma senza
pubblico lungo il percorso

CICLISMO – “Corsa dei due Mari” edizione numero 56 che domani, domenica 14 marzo, farà capolino sulle strade del Fermano prima della frazione di lunedì, con la decisiva parte finale che si snoderà prevalentemente sulle strade del territorio del Comune di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

Lo sloveno Tadey Pogacar vincitore oggi a Prati di Tivo

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – La quarta tappa di domani, domenica 14 marzo, con partenza da Castellalto (TE) a Castelfidardo, vedrà i corridori raggiungere la città delle fisarmoniche percorrendo la Statale Adriatica nel territorio Fermano, ovviamente da sud a nord, attraverso i territori di Pedaso, Porto San Giorgio, Lido di Fermo e Porto Sant’Elpidio. Il passaggio, secondo la tabella oraria ufficiale, è previsto tra le 12.00 e le 13.00 circa.

Tabella oraria tappa di domani, 14 marzo, Castellalto – Castelfidardo

Nel frattempo la 56^ Tirreno Adriatico dai grandi nomi non sta deludendo, assolutamente, le attese visto i successi di tappa di quattro nomi di primissimo piano del ciclismo professionistico mondiale: frazione inaugurale prettamente pianeggiante di Lido di Camaiore (LU) con il successo a ranghi compatti del belga Wout Van Aert; cui sono seguiti le vittorie giornaliere del francese campione del mondo Julien Alaphilippe nella CamaioreChiusdino (SI) e dell’olandese Mathieu Val der Poel nella Monticiano (SI) – Gualdo Tadino (PG).

Siamo quindi ad oggi, con la tappa per scalatori da Terni alla località sciistica del Gran Sasso di Prati di Tivo (TE) che ha visto lo sloveno Tadey Pogacar, vincitore dell’ultimo Tour de France, staccare tutti, resistendo anche al gran recupero del britannico Adame Yates (vincitore della scorsa Tirreno Adriatico) e conquistando, oltre al successo di giornata, anche la maglia azzurra di leader della Classifica generale.

Fotogallery dalla pagina Facebook della Tirreno Adriatico

Il belga Wout Van Aert vincitore della prima tappa a Lido di Camaiore (LU)

Il francese campione del mondo Julien Alaphilippe vincitore a Chiusdino (SI)

L’olandese Mathieu Van der Poel vincitore a Gualdo Tadino (PG)

 

Articoli correlati:

Al via la Tirreno Adriatico 2021, c’è attesa per la tappa di Lido di Fermo

Tirreno-Adriatico, summit in Prefettura: “Vietata la partecipazione di pubblico, controlli rigorosi”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti