facebook twitter rss

Al poliambulatorio La Fenice arriva il check up post Covid

SALUTE - "Pronto un pacchetto di accertamenti che consentono di monitorare lo stato di salute per pazienti che hanno contratto il Covid-19"
Print Friendly, PDF & Email

Un check up post Covid. E’ questo il nuovo servizio innovativo che il poliambulatorio la Fenice di Porto Sant’ Elpidio e Civitanova Marche mette a disposizione dei cittadini che hanno contratto e sconfitto il virus. La Fenice si fa pioniera in questo: primo centro nelle Marche e tra i primi in Italia ad offrire un Check-Up esclusivo post Covid.

Quali sono i Sintomi post Covid-19?

“Perchè stanchezza, difficoltà respiratorie, problemi di memoria, forti dolori alle articolazioni, come la persistenza nella perdita del gusto e dell’olfatto sono solo alcuni dei sintomi che persistono a lungo termine dopo aver contratto e sconfitto il virus. Molte funzioni sono compromesse anche a seguito della guarigione. E’ chiamata “sindrome post Covid-19”, nota anche come “Long Covid” e se ne parla ancora poco. I postumi del virus possono infatti coinvolgere vari distretti: polmoni, miocardio, rene, sistema vascolare, sistema nervoso centrale, apparato muscolo scheletrico e gastrointestinale. E i sintomi sono molteplici: malessere e spossatezza, dolori muscolari, insonnia, tosse e fame d’aria, fino ad arrivare a problemi respiratori, aritmie, vertigini, oppure diarrea e perdita d’appetito, accompagnata da problemi digestivi e problemi alla vista.

Secondo gli ultimi studi dell’Istituto Superiore della Sanità, la metà di chi ha avuto l’infezione può avere sintomi successivi che non consentono un ritorno al 100% delle condizioni precedenti. E questo può valere anche per chi non ha sviluppato sintomi importanti”.

Check-up post Covid-19 alla Fenice: percorso personalizzato con test diagnostici specifici

“Ecco dunque che il Check-Up post Covid alla Fenice intende monitorare lo stato salute, attraverso un percorso personalizzato con test diagnostici specifici, in primis la funzione cardiaca e respiratoria di cuore e polmoni ed esami ematologici. “La scelta di offrire questo servizio- spiega Alberto Gagliardi, responsabile della comunicazione del centro La Fenice-è nata dal fatto che abbiamo constatato che, dopo la fase acuta da Covid-19, i polmoni possono presentare dei danni e di conseguenza la stessa funzione respiratoria rimane compromessa per un periodo, che ancora oggi non siamo in grado di stimare. Da oggi queste situazioni di postumi occulti che vanno spesso ad inficiare anche la sfera cognitivo-comportamentale, possono essere precocemente diagnosticati e curati grazie al Check-Up presso la Fenice a costi contenuti”.

SPAZIO PROMOREDAZIONALE: Direttore sanitario dott. Tanfani

Controlli dopo il Covid, che fare? Le risposte dal centro “La Fenice” con il check up


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti