facebook twitter rss

Fermana U17, successo di prestigio sulla Ternana

CALCIO - Iulitti e Sirocchi le pedine di mister Federini a liquidare, nel weekend scorso, per 2-0 e sul fondo di gioco domestico, la pratica rappresentata dai pari età umbri
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Vittoria importante, ma soprattutto di prestigio, per l’Under 17 guidata da Roberto Federini che ha battuto una squadra di altissimo livello come la Ternana in un match rivelatosi davvero molto interessante.

IL TABELLINO

FERMANA 2: Manardi, Iulitti (16’ st Smerilli), Tavoni (16’ st Pistolesi), Goxhaj, Rabini, Giammanco (33’ st De Angelis), Ponzielli (44’ st Agnesi), Ciucani, Pesaresi (33’ st Sirocchi), Pavone (44’ st Giuggioloni), Cognigni (44’ st Lattanzi). A disp. Pezzuoli, Bellucci. All. Federini

TERNANA 0: Cupi, Natali (1’ st Manucci), Pagliari (34’ st Costantini), Nunzi, Turano, Vurazi (13’ st Zavarone), Solfaroli (1’ st Bartolacci), Marietti, Belloisi (10’ st Perrotti), Ferrara, Mecarini (10’ st Cruciani). A disp. Antonini, Parente, Mengomi. All. Pagliarini

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona

RETI: 38’ Iulitti, 50’ st Sirocchi

NOTE: Ammoniti Iulitti, Tavoni, Pavone, Sirocchi, Pagliari, Nunzi, Manucci. Recupero 1 + 5

LA CRONACA

Gara intensa e decisa fin dalle prime battute, con un livello agonistico accentuato che indubbiamente ha reso il match del tutto interessante. Formazione di casa che ha trovato il vantaggio nella parte finale della prima frazione con Iulitti.

Ripresa non semplice, con il ritorno veemente degli umbri che hanno spinto con decisione pur non trovando la via della porta avversaria. Diverse le opportunità in ripartenza per i ragazzi gialloblù, che solo a tempo scaduto, con il neo entrato Sirocchi, hanno trovato la rete del raddoppio. Da segnalare nella formazione iniziale fermana ben due classe 2005, mentre la gara è stata chiusa con ben cinque 2005, a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto in tal senso.

 

Fotogallery

Campionato Primavera, la Fermana cala il tris nel derby contro la Samb


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti