facebook twitter rss

Macchini e Macchiati sul tetto del podio, gli atleti fermani non tradiscono le aspettative alla Coppa Campioni

GINNASTICA ARTISTICA - Rispettivamente medaglia d'oro alla sbarra, bronzo ed oro alle parallele e corpo libero. I ginnasti Made in Fermo si sono dunque dimostrati metaforicamente grandi profeti in patria al termine delle competizione svolte all'interno della palestra di via Leti. Le congratulazioni del sindaco Calcinaro e dell'assessore allo sport, Scarfini
Print Friendly, PDF & Email

 

di Chiara Giustozzi e Paolo Gaudenzi

FERMO – Pioggia di medaglie per gli atleti fermani alla Coppa Campioni di ginnastica artistica, tenutasi in città.

Quest’oggi, presso la palestra federale di via Leti, si è conclusa infatti la prestigiosa kermesse sportiva, gara che ha visto impegnati atleti provenienti da tutta Italia. I fermani non si sono fatti intimorire e hanno dimostrato le loro capacità esprimendosi al meglio nelle loro prestazioni.

Mario Macchiati, ginnasta della Fermo 85, dopo il bronzo di sabato nel concorso generale (calcolato sulla somma dei punteggi dei 6 attrezzi), ha ottenuto l’oro alle parallele pari e al corpo libero. Fresco invece dell’argento della World Cup di Varna della scorsa settimana, Carlo Macchini ha confermato il suo potenziale alla sbarra, imponendosi sugli avversari e guadagnando l’oro.

Questa vittoria rappresenta per l’atleta in forza al Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro un motivo in più di orgoglio, viste le difficoltà aggiunte all’esercizio: 6.7 di partenza, rispetto al 6.3 delle scorse gare. Si avvicina sempre più al livello dei migliori al mondo a questo attrezzo. Prossima tappa sportiva, gli Assoluti di Napoli. Il Palavesuvio ospiterà infatti nuovamente la competizione di ginnastica dove saranno presenti, ancora una volta, i nostri atleti marchigiani.

Al termine dell’intenso pomeriggio sportivo, ai due vittoriosi atleti sono quindi giunte le congratulazioni del sindaco Paolo Calcinaro e dell’assessore allo sport Alberto Scarfini, che hanno espresso i complimenti più vivi per il nuovo risultato, ad aggiungersi a quelli già ottenuti. Risultati meritati che confermano il loro impegno ed il loro grande lavoro, tenendo alti i colori e l’immagine della città di Fermo. I due amministratori hanno presenziato alla prestigiosa manifestazione insieme al consigliere comunale Luigi Acito. Soddisfazione è stata espressa anche per le prove dei fermani Luca Manzaneda, alla prima esperienza ed Alessandro Isidori.

“Una giornata splendida per lo sport fermano, sia dal punto di vista dei risultati raggiunti dai nostri atleti, sia per la promozione del nostro territorio grazie alla convergenza di tanti agonisti giunti da tutta Italia – le parole di Scarfini -. Tutto ospitato in un impianto che ha visto il nostro impegno, come amministrazione, nel rinnovamento dell’impianto di aria condizionata, vettore operativo a rendere l’impianto Appoggetti sempre più all’avanguardia, tanto da rappresentare, per l’appunto, la sede degna di un evento importante coma la disputa della fase finale della Coppa dei Campioni”.

 

Articoli correlati: 

All’ombra del Girfalco la Coppa Campioni di ginnastica artistica

Carlo Macchini è argento alla Coppa del Mondo di ginnastica artistica

A Napoli il ritorno in pista di Carlo Macchini dopo l’Europeo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti