facebook twitter rss

Dramma sulla Lungotenna: la vittima è il 48enne David Pallotti, schianto fatale con lo scooter

FERMO - Il 48enne di Campiglione di Fermo stava percorrendo la strada Lungotenna quando, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo dello scooter finendo fuori strada. La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Locale di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

David Pallotti

di redazione CF

E’ David Pallotti, 48enne di Campiglione, l’uomo che ieri ha perso la vita in un tragico incidente sulla Lungotenna. Pallotti era alla guida del suo scooter quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del suo veicolo ed è finito fuori strada. Un impatto fatale che è costato la vita al 48enne.

Vano ogni tentativo messo in atto dai sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio per salvargli la vita. Al loro arrivo Pallotti era già in condizioni gravissime e a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione. La centrale del 118 ha per lui richiesto anche l’elisoccorso che infatti è atterrato a pochi metri dal punto dove si è consumata la tragedia ma purtroppo l’intervento dei sanitari volanti non è servito. Pallotti è spirato da lì a breve.

A ricostruire la dinamica del sinistro ora penseranno gli agenti della Polizia locale di Fermo intervenuti sul posto. al vaglio anche alcune testimonianze oculari che potrebbero fornire utili elementi e indizi per ricostruire gli ultimi istanti di vita dell’uomo. Un’altra tragedia consumatasi lungo quella strada scenario, nel marzo del 2019, di un altro incidente costato la vita alla 26enne Gaia Roganti.

Tragedia sulla strada Lungotenna: finisce fuori strada con lo scooter, muore un uomo

Tragedia sulla ‘Lungotenna’, il Fermano piange Gaia Roganti e grida: “Strada pericolosa”

Tragedia sulla ‘Lungotenna’, schianto contro un albero: muore una ragazza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti