facebook twitter rss

Ancora vela per tutti nelle acque sangiorgesi grazie alla Liberi nel Vento

VELA - Nel fine settimana alle porte i timonieri della classe 2.4mR si sfideranno per conquistare il Trofeo Rotary Club Fermo, ed il Trofeo Sandro Ricci, per rinnovate emozioni da vivere al largo dell'Adriatico griffato Porto San Giorgio
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Altro fine settimana all’insegna della vela per tutti con le imbarcazioni della Classe Italiana 2.4mR, classe velica, insieme alle Hansa 303, di riferimento della Federazione Italiana Vela per l’attività paralimpica.

Dopo lo splendido fine settimana con il Campionato Nazionale Hansa 303 nel fine settimana alle porte ben trenta timonieri ed altrettante imbarcazioni scenderanno in acqua per onorare e sfidarsi in occasione della XIV edizione Regata Nazionale 2.4mR – Guldmann Cup – Trofeo Sandro Ricci – Trofeo Rotary Club Fermo – Memorial Francesco Raccamadoro Ramelli.

Manifestazione sportiva che sarà valida anche per il Campionato 2.4mR 2021 Trofeo Sollini Accessori Calzature – Sollini Unip Lda che dal 2014 viene organizzato dalla Liberi nel Vento. Una classica del circuito di regate della Classe Italiana 2.4mR che ha fatto il record di iscritti organizzata dalla Asd Liberi nel Vento e della Lega Navale di Porto San Giorgio.

Sono previste giornate soleggiate con un bel vento, condizioni meteo favorevoli e spettacolo della vela garantito. Regata Nazionale 2.4mR che sarà gestita dal Comitato di Regata presieduto dall’ufficiale di regata Fiv Antoncecchi Stefano e dai Componenti Slatino Paolo, Fanini Eugenio, Viandante Lorenzo, Gialluca Palma Francesco.

Già ben tredici atleti sono arrivati al Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio ad inizio settimana per prendere parte ad una sessione di allenamento sotto la direzione tecnica degli istruttori Stefano Iesari e Davide Ballarini. Insieme a loro gli atleti di punta della squadra paralimpica della Fiv Antonio Squizzato e Davide Di Marina. Presenti al raduno ed alla regata anche quattro atleti austriaci.

Per tutto lo staff della Liberi nel Vento e della Lega Navale di Porto San Giorgio sono stati e sono giorni impegnativi per cercare di organizzare manifestazioni sportive in grado di dare massima accoglienza ed ospitalità a tutti i timonieri, istruttori ed accompagnatori.

Liberi nel Vento è un’importante realtà sportiva sostenuta da privati, aziende ed enti. Di cuore il vertice della stessa ringrazia gli amministratori di Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip Lda, Gruppo Marinedì, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Premiata, Solettificio Biccirè, Sace MarineCork, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Rotary Club di Fermo, Farmacia Laura Pompei, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa. In collaborazione con Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche, Croce Azzurra e Protezione Civile di Porto San Giorgio.

 

Fotogallery

 

Articoli correlati: 

Weekend da incorniciare, per la Liberi nel Vento e la Lega Navale, con il Campionato Nazionale Hansa 303

Campionato Nazionale Hansa 303 verso l’emozionante epilogo

Tutto pronto per il Campionato Nazionale Hansa 303, Trofeo Marina di Porto San Giorgio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti