facebook twitter rss

All’ippodromo “San Paolo” nel weekend doppio appuntamento con le corse al trotto

IPPICA - Venerdì 27 e domenica 29 agosto, a partire dalle 19.30, gli ultimi appuntamenti della bella stagione. Il tutto all'indomani del suggestivo Campionato Italiano Guidatori Trotto, nel fine settimana scorso a vivere dell'emozionante finale dell'edizione 2021
Print Friendly, PDF & Email

Le ragazze afferenti all’evento “Blumare”, a premiare Angelica Berretta

MONTEGIORGIO – Dopo la serata dei drivers con il Campionato Italiano Guidatori Trotto, l’ippodromo San Paolo si appresta a salutare il pubblico estivo e quindi le corse in notturna con un doppio appuntamento: venerdì 27 e domenica 29 agosto.

E’ ancora nell’aria la vittoria di Alessandro Gocciadoro che è il Campione Italiano Guidatori Trotto 2021, dopo esserlo stato per la prima volta nel 2020. Una bella festa che ha visto in pista i migliori guidatori italiani.

E poi quell’aria allegra e molto fashion con il concorso Blumare e Il più bello d’Italia che ha premiato Angelica Berretta (1° classificata), 23 anni di Montefelcino aspirante fotomodella, il suo hobby equitazione; Vittoria Gianfreda (2° classificata), 15 anni di Civitanova Marche e sogna di diventare attrice, per hobby modella; Ludovica Gatto (3° classificata), 18 anni di Osimo vuole diventare insegnante, ha una grande passione per la danza; Alessandra Marsili (4° classificata), 18 anni di Camerano, aspira diventare modella, il suo hobby è la danza; Cristina Camaioni (5° classificata), 20 anni di San Benedetto del Tronto, desidera poter fare l’imprenditrice, la sua passione è il motocross.

Il Più Bello d’Italia è andato a Karim Irhoudane (1° classificato),19 anni di Ancona, un tictoker che vuole diventare modello; Lorenzo Cacchiarelli (2° classificato), 28 anni di Tolentino, desidera aprire una attività tutta sua e nel frattempo fa i muscoli in palestra; Emanuele Caselli (3° classificato), 19 anni di Ascoli Piceno spera di sfondare come influencer, intanto sta cercando di attirare l’attenzione con Tic Toc; Raffaele Cimarelli (4° classificato) 16 anni di Senigallia aspira a diventare chef, il suo hobby è andare in palestra; Mirko Mastrangelo (5° classificato), 25 anni di Ancona aspira a diventare attore, per hobby fa il modello.

Ma quello che sicuramente ha colpito gli occhi del pubblico, oltre alle performance dei drivers e dei cavalli, è stata la scenografia fluida di “SguardiVincenti”, firmata da Chiara Perini, che in occasione della premiazione ha illuminato la pista proiettando una gigantesca bandiera italiana fatta di luci, il volto e la magia degli occhi dei driver. Una scenografia sicuramente d’impatto che iniziava all’ingresso, per continuare sulle pareti e quindi rendere più emozionante la premiazione del vincitore del Campionato Italiano.

La scenografia di “Sguardi Vincenti”

Ora torniamo alle corse. Venerdì il cartellone propone sette corse per i gentlemen a partire dalle ore 19:30, con il centrale dedicato a Giuseppe Pieroni, imprenditore calzaturiero, morto prematuramente sette anni fa. L’uomo, contitolare insieme al fratello Sauro del calzaturificio Kelton di Monte Urano, si occupava della produzione. Giuseppe era uomo impegnato nel sociale tanto che il calzaturificio risultò sponsor di numerose manifestazioni che si svolgevano sia a Monte Urano che a Sant’Elpidio a Mare.

Domenica, invece, è l’ultima giornata di corse al trotto in notturna per la stagione 2021. Le corse inizieranno alla 19:30. Sette quelle in programma per salutare la bella stagione e per augurare a tutti un buon rientro. E il pensiero è già rivolto al magico Palio dei Comuni, che illuminerà la stagione autunnale e renderà protagonisti numerosi comuni del centro Italia.

 

Articolo correlato: 

Alessandro Gocciadoro fa il bis al Campionato Italiano Guidatori Trotto 2021: ippodromo San Paolo protagonista


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti