facebook twitter rss

Addio a Muhammad, la Valdaso saluta il giovane morto dopo un incidente in scooter

CARASSAI - Il rito funebre del 34enne di origini pakistano si è svolto all'esterno. Centro sportivo San Filippo Neri di Ortezzano. Tra i presenti anche il sindaco Michetti
Print Friendly, PDF & Email

Addio Muhammad. Carassai e la Valdaso hanno salutato ieri il ragazzo che ha perso la vita sabato scorso dopo un incidente avvenuto proprio lungo la strada che segna il confine tra le province di Ascoli e Fermo.

Muhammad Ramzan, 34enne di origini pakistane, viveva con la sua comunità nel suggestivo borgo, dove era ben inserito e benvoluto da tutti. Una maledetta carambola con lo scooter non gli ha purtroppo lasciato scampo. E quelle stesse persone che tanto gli volevano bene si sono riunite ieri per il rito funebre tenutosi all’esterno del Centro sportivo San Filippo Neri di Ortezzano. Tra i presenti anche il sindaco di Carassai Gianfilippo Michetti. Dopo il rito la salma verrà rimpatriata dall’impresa di onoranze funebri “Tarcisio” di Carassai.

TRAGEDIA SULL’ASFALTO Incidente con lo scooter: muore un ragazzo, vano ogni tentativo di rianimazione


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti