facebook twitter rss

Camera ardente per l’Arcivescovo emerito Conti: le disposizioni in vista del funerale

LUTTO - I fedeli potranno accedere liberamente in chiesa fino al raggiungimento nel numero massimo consentito nel rispetto delle norme anti contagio da Covid-19
Print Friendly, PDF & Email

Sarà aperta dalle 9 alle 20 di oggi, primo ottobre, presso la parrocchia S. Caterina di Sant’Elpidio a Mare, la camera ardente per tutti coloro che vorranno dare l’ultimo saluto all’Arcivescovo emerito Mons. Luigi Conti, deceduto ieri mattina all’ospedale Murri di Fermo dopo una lunga malattia.

Le esequie si svolgeranno invece domani sabato 2 ottobre alle ore 10 nella Cattedrale di Fermo. Per l’occasione il duomo aprirà alle ore 08.30. Si potrà accedere al Girfalco salendo per via Mazzini. Si consiglia di scendere dalla Cattedrale percorrendo Via del Teatro Antico e Via Ognissanti. Sarà possibile parcheggiare nel Piazzale del Girfalco (ghiaia) fino al raggiungimento dei posti auto disponibili, ed anche in Piazza del Popolo. I fedeli potranno accedere liberamente in chiesa fino al raggiungimento nel numero massimo consentito nel rispetto delle norme anti contagio da Covid-19. Le esequie saranno trasmesse in diretta streaming su questo sito, sul canale YouTube “Arcidiocesi di Fermo”.

“Pastore accorto e sapiente”, l’Arcivescovo Pennacchio ricorda Mons. Luigi Conti

Dalla messa di Natale tra i terremotati, alla morte di Emmanuel e il legame con Sant’Elpidio a Mare: i sindaci ricordano l’arcivescovo emerito Conti

Il Fermano e la Chiesa in lutto: è morto l’Arcivescovo emerito Luigi Conti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti