facebook twitter rss

Calcio portoelpidiense di nuovo in lutto, è scomparso Agostino Bertolazzi

PORTO SANT'ELPIDIO - Noto nell'ambiente sportivo, e non solo, con l'appellativo di "Gustì". Dapprima calciatore del San Crispino e tra le fila del Porto Sant’Elpidio poi, chiusa la carriera sul campo, eccolo per anni in panchina, soprattutto come tecnico nel settore giovanile cittadino da dove presero il volo molti giocatori
Print Friendly, PDF & Email

Agostino Bertolazzi, fonte profilo Facebook della società sportiva portoelpidiense

PORTO SANT’ELPIDIO – Ancora una triste perdita legata al mondo del calcio a tinte biancoazzurre della riviera fermana.

Dopo la recente scomparsa di Franco Ruggeri, venuto a mancare a soli 63 anni a causa delle complicanze legate al contagio da Covid 19, nella giornata odierna si registra purtroppo un altro amaro addio.

«L’Atletico Calcio Porto Sant’Elpidio piange per la scomparsa di Agostino “Gustì” Bertolazzi, storico allenatore, ma prima ancora calciatore, del San Crispino prima e Porto Sant’Elpidio dopo, soprattutto nel settore giovanile da dove presero il volo molti giocatori – si legge nei profili social della massima società sportiva della città -. Sentite condoglianze alla famiglia. Ciao Gustì ora insieme al presidente Fattì avrai altre squadre da allenare».

«Passava spesso al campo di pomeriggio a vedere gli allenamenti dei piccoli, ed era sempre pronto a dare consigli utili o critiche molto costruttive. Perdiamo un grande uomo, allenatore dei vecchi tempi, ma ribadisco il concetto di uomo tra uomini», il ricordo invece di Andrea Colò, ex dirigente dell’Atletico Porto Sant’Elpidio ed attuale consigliere del Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti