facebook twitter rss

Allaccio abusivo a un contatore della luce: pizzicato e denunciato dalla Mobile

FERMO - La Squadra Mobile, grazie al contributo tecnico del personale del fornitore energetico, ha individuato l’appartamento da cui proveniva l’appropriazione abusiva dell’energia elettrica identificando il soggetto lì residente il quale è stato denunciato per il reato di furto aggravato
Print Friendly, PDF & Email

La Polizia di Stato, in particolare la Squadra Mobile, ha denunciato per furto di energia elettrica un soggetto nordafricano, di circa trenta anni, residente a Lido tre Archi.

In particolare, circa dieci giorni fa, in Questura è arrivato un esposto con cui si denunciava il possibile furto di energia elettrica ad opera di un soggetto che aveva effettuato un “allaccio abusivo” su un altro contatore, appartenente ad una persona ignara dei fatti. 

La Squadra Mobile, insieme a personale tecnico della compagnia energetica, ha effettuato un sopralluogo a Lido Tre Archi riscontrando che, effettivamente, vi era stato l’allaccio abusivo di energia ad un contatore appartenente ad una persona che non era assolutamente a conoscenza dei fatti.

I poliziotti, grazie al contributo tecnico del personale del fornitore energetico, hanno individuato l’appartamento da cui proveniva l’appropriazione abusiva dell’energia elettrica identificando il soggetto lì residente il quale è stato denunciato per il reato di furto aggravato.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti