Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Tre Archi: postazione della Polizia locale, più pattugliamenti e controllo del vicinato

FERMO - Le proposte sono emerse ieri in un incontro a Fermo a cui hanno preso parte il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, quello di Porto San Giorgio Valerio Vesprini, il vicesindaco di Porto Sant'Elpidio Daniele Stacchietti, Renzo Paccapelo di Confabitare, Silvia Iommi, in rappresentanza degli amministratori di condominio, Alberto Ercoli per gli agenti immobiliari, Laura Mucci e Lieto Felice per i residenti

Tre Archi. Proposte congiunte, con associazioni e amministratori locali delle città confinanti, per potenziare il controllo del quartiere.

Con questi presupposti si è svolto un incontro ieri mattina in Comune a Fermo, a cui hanno preso parte il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, quello di Porto San Giorgio Valerio Vesprini, il vicesindaco di Porto Sant’Elpidio Daniele Stacchietti, Renzo Paccapelo di Confabitare, Silvia Iommi, in rappresentanza degli amministratori di condominio, Alberto Ercoli per gli agenti immobiliari, Laura Mucci e Lieto Felice per i residenti.

«Un incontro molto proficuo quello odierno, con proprietari e amministratori di condominio – le parole a margine del primo cittadino fermano – con cui abbiamo stabilito di portare avanti alcune proposte come l’implementazione a Tre Archi del servizio di Polizia Locale nelle ore del pomeriggio, per quanto possibile, implementazioni anche tecnologiche, l’avvio del servizio di controllo del vicinato via WhatsApp e entro fine anno i lavori, che eseguiremo come Comune, della postazione di via Aldo Moro per la Polizia Locale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti