facebook rss

A Ortezzano nuova edizione di Licenza di Pesca

Pesca prodotto simbolo dell'agricultura valdasina
giovedì 7 luglio 2016 - Ore 16:47
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Ortezzano_Giacopetti

La coltivazione sostenibile della pesca a marchio QM della valle dell’Aso. Di questo si parlerà sabato 9 luglio dalle 18 in Piazza del Carmine a Ortezzano in occasione di Licenza di Pesca: festa della pesca dela Valdaso.

Una data che rientra nel calendario di appuntamenti della rassegna “Cucina a regola d’arte”, stilato anche quest’anno dall’Ecomuseo della Valle dell’Aso: la festa della pesca è fortemente voluta dal Comune di Ortezzano, in collaborazione con CIA Confederazione Italiana Agricoltori di Ascoli – Fermo, Legambiente e pro loco di Ortezzano. Scopo: ribadire come la Valdaso miri ad ottenere un’agricoltura sostenibile che tramite la gestione attenta ed intelligente delle risorse naturali sia in grado di sostituire fertilizzanti e fitofarmaci, e quindi diminuire l’inquinamento, e abbattere costi di produzione.
Altro obiettivo è la qualità, sia nella produzione alimentare, che a livello ecologico e delle condizioni di lavoro degli agricoltori per produrre e sostenere un reddito agricolo in un mercato frutticolo con una elevata competitività internazionale. Il direttore di Cronache Fermane, Paolo Paoletti sarà il moderatore della tavola rotonda alla quale interverranno: Giusy Scendoni, sindaco di Ortezzano; Antonella Nonnis, coordinatrice Ecomuseo Valle dell’Aso; Irene Medori, dottoranda all’Università Politecnica delle Marche; il Prof. Bruno Mezzetti, della stessa Università; Giuliana Porrà, vicesindaco di Altidona e soggetto promotore dell’accordo di area; Francesca Pulcini, presidente Legambiente Marche; Andrea Albanesi, dell’Assam Marche; Sandro Nardi del Servizio fitosanitario Marche; Giampaolo Crescenzi vice presidente CIA Marche; Giovanni Scendoni dell’Associazione Nuova Agricoltura; Anna Casini, Assessore all’Agricoltura e Vicepresidente Regione Marche.
Alle ore 16 si potrà godere di una immersione nella natura valdasina con una passeggiata nei pescheti della Valdaso, mentre alle 21 a piazza Savini, ritorna l’appuntamento con la cena tutta a base di pesca in collaborazione con i ristoranti del luogo: I Piceni, Osteria La Rosa dei Venti ed Agriturismo Vecchio Gelso, assieme alla pro loco di Ortezzano.
In caso di maltempo il convegno si svolgerà nella sala del Consiglio Comunale e la cena al centro polifunzionale Ortensia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X