facebook rss

Fermana, Mariani è il quarto nuovo arrivo

Centrocampista-attaccante di 24 anni, ha militato tre anni in Lega Pro e gli ultimi due anni in D con Giulianova e Recanatese. Iscrizione in D: Ok della Co.Vi.So.D.
venerdì 15 luglio 2016 - Ore 08:46
Print Friendly, PDF & Email

Marco MarianiNon si ferma il mercato della Fermana, che arricchisce la rosa a disposizione di mister Destro di un nome di assoluto prestigio.
Si tratta di Marco Mariani, qualità e quantità garantite alla causa canarina: abruzzese nato ad Atri in provincia di Teramo, il classe 1992 (177 cm per 75 kg) può fungere indifferentemente da centrocampista o esterno d’attacco, non disdegnando neanche i compiti della mezzala.
Reduce da una buona stagione alla Recanatese con 32 presenze e 3 reti all’attivo, nonostante la giovane età (appena 23 anni) Mariani rappresenta una sicurezza per la categoria: nel suo passato, dopo l’esordio da giovanissimo in Serie D con la Renato Curi Angolana, anche 3 proficui anni di Lega Pro Seconda Divisione con Bellaria e Santarcangelo, prima di approdare a Giulianova (una grande stagione quella con la casacca giallorossa, con 11 marcature nelle 32 apparizioni).
“Sono davvero felice di essere entrato a far parte di questa squadra, la sognavo da tempo. Fermo è una piazza che mi ha sempre affascinato, ricca di storia e con una tifoseria che non manca mai di far sentire il proprio calore alla squadra – ha esordito il centrocampista – il progetto illustratomi dal DG Conti mi ha subito conquistato. Ci siamo immediatamente intesi su tutto.Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura e spero di vivere una stagione ricca di soddisfazioni con questa nuova maglia”.
“Arrivo carico al punto giusto e con un grande entusiasmo: mi metto completamente a disposizione di Mister Destro e con la ferma intenzione di lavorare duro per migliorare – ha proseguito Mariani – con la cavalcata finale della scorsa stagione la Fermana ha dimostrato tutto il suo valore, staccando il pass per i play-off proprio a Recanati, con una gara maiuscola davanti a un pubblico di altra categoria. Personalmente, spero di fare bene: priorità assoluta però al gruppo. Quando nello spogliatoio si crea una coesione forte e una totale identità di valori e obiettivi qualunque sogno diventa possibile”.

Per quanto riguarda l’iscrizione al campionato, la Covisod, esaminata la documentazione presentata dalla Società di viale Trento per l’iscrizione, ha espresso parere favorevole.La Fermana è dunque iscritta al campionato di serie D 2016/2017 e si sta preparando per giungere al meglio ai nastri di partenza della prossima stagione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X