fbpx
facebook twitter rss

Operazione Falso d’Autore:
il Gip di Ancona dispone due scarcerazioni

PORTO SANT'ELPIDIO - Gli avvocati difensori Raffaela Polci e Rossano Romagnoli esprimono soddisfazione per l'immediato risultato nell'attesa di chiarire le posizioni nel prosieguo del procedimento
Print Friendly, PDF & Email

L’avvocato Rossano Romagnoli

Nuovi sviluppi in merito all’operazione ‘Falso d’Autore’ (leggi l’articolo). Il Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Ancona dott Carlo Cimini, con il parere del pubblico ministero dott.ssa Farneti, funzionalmente competenti per i fatti contestati, ha provveduto alla liberazione della signora M. B. che da una settimana si trovava agli arresti domiciliari ed anche scarcerato il marito di costei L. C. disponendone gli arresti domiciliari. I due soggetti sono entrambi di Porto Sant’Elpidio. Come già detto dagli avvocati difensori Raffaela Polci e Rossano Romagnoli: “Le misure cautelari disposte non erano ad avviso dei difensori giuridicamente e fattualmente fondate” spiegano i due legali che esprimono soddisfazione per l’immediato risultato nell’attesa di chiarire le posizioni nel prosieguo del procedimento.

ARTICOLI CORRELATI

Operazione ‘Falso d’autore’, oggi gli interrogatori di garanzia: processo trasferito ad Ancona

 

Operazione Falso d’Autore, i legali di due delle persone coinvolte: “Faremo valere i nostri diritti”

Scacco matto alla contraffazione: operazione ‘Falso d’Autore’ otto arresti nel Fermano (VIDEO INTERVISTA)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X