Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Red Racing di nuovo in pista,
Italiano 125 Senior e Veteran Mx2
le tappe dibattute nel fine settimana

MOTOCROSS - Felice Compagnone terzo assoluto in provincia di Brescia, Graziano Peverieri all'apice del podio sullo stesso tracciato mentre Andrea Terenzi, coinvolto dalla caduta di un doppiato, è stato costretto al ritiro. Nell'Italiano Junior di Esanatoglia è sceso in pista Eugenio Carletti

FERMO – Dopo la pausa estiva il team Red Racing è tornato in pista nel fine settimana alle spalle.

La ricognizione del week end inizia quindi con il Campionato Italiano 125 Senior e Veteran corso a Gazzane di Preseglie, in provincia di Brescia, dove la pioggia caduta nella domenica di gara ha costretto gli organizzatori a far svolgere una sola manche di sfida. 

Nelle qualifiche del sabato Felice Compagnone si era comunque piazzato alle spalle del pluricampione mondiale Chicco Chiodi, mentre domenica, per come detto momento di gara, dopo la rimonta effettuata su un tracciato reso pesantissimo dalle precipitazioni è terminato terzo assoluto.

Per ciò che concerne la Veteran MX2, dibattuta sullo stesso tracciato lombardoGraziano Peverieri, nella giornata di sabato dedicata alle qualifiche, ha piazzato il primo tempo assoluto mentre Andrea Terenzi ha conquistato la terza posizione. Domenica, in gara, con la costante rappresentata dal pesantissimo fondo della pista causa maltempo, Peverieri confermava la posizione del giorno antecedente, chiudendo in primo assoluto. Terenzi invece, mentre transitava in quinta posizione, ha intercettato la caduta di un doppiato sulla propria traiettoria che l’ha coinvolto in una collisione. Inevitabilmente è stato costretto al ritiro.

Tutto questo mentre ad Esanatoglia, nel maceratese, è andata in scena la seconda finale del Campionato Italiano Junior dove era impegnato Eugenio Carletti. Qualifica del sabato non del tutto positiva, chiusa addirittura al 33esimo posto, ma domenica il pilota della presidente Daniela Aleandri ha risalito la china finendo la prima batteria in 13sima posizione, nella seconda, caratterizzata anche in questo caso da forti temporali, ha solcato il traguardo per 15esimo.

p. g. 

 

Fotogallery:

 

Articolo correlato: 

Gianni Gismondi sul tetto del Mondo: in Francia conquistato il Trofeo delle Nazioni

Red Racing team atteso da un settembre da vivere a tutto gas

Sul tracciato di Esanatoglia i successi dei piloti Red Racing

Doppietta Red Racing, le vittorie non conoscono sosta

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti