facebook twitter rss

Cocaina, hashish e colpi per mitragliatrice: nei guai due giovani residenti a Sant’Elpidio a Mare

SANT'ELPIDIO A MARE- I militari delle Fiamme gialle con l'aiuto del cane antidroga hanno denunciato un 25enne e un 19enne. In un sottopassaggio trovati hashish, eroina e ketamina di cui qualcuno si era disfatto
Print Friendly, PDF & Email

 

La pista della droga: due denunciati e rinvenuto stupefacente alla stazione. I finanzieri della Compagnia di Civitanova hanno svolto in città una serie di controlli con il cane antidroga il cui fiuto ha messo nei guai due tunisini e consentito di sequestrare, nel complesso, 150 grammi di sostanze stupefacenti. Trovati anche un coltello e 18 proiettili per mitragliatrice. I militari del Nucleo Mobile della Compagnia di Civitanova hanno svolto attività di controllo nel corso del fine settimane.

In una via vicina al lungomare Piermanni di Civitanova i finanzieri hanno fermato un‘auto con al volante un tunisino di 25 anni, che vive in città e ha la residenza a Sant’Elpidio a Mare. Il cane antidroga a quel punto ha segnalato ai finanzieri che l’uomo era stato in contatto con della droga anche se sull’auto non ce n’era. E così gli uomini delle fiamme gialle hanno seguito la pista e sono andati a cercare a casa del 25enne.

Nell’abitazione di Civitanova i militari hanno trovati 6,5 grammi di cocaina, e sotto al materasso hanno trovato un coltello con lama di 25 centimetri e 1.290 euro in contanti. I militari hanno però deciso di continuare a seguire la pista della droga e sono arrivati a Sant’Elpidio dove il tunisino ha la residenza. E così è finito nei guai un connazionale, 19enne, che si trovava nella casa dove nel corso di una perquisizione sono stati trovati 97 grammi di hashish, 11 grammi di marijuana, un bilancino di precisione. C’erano anche 18 proiettili da mitragliatrice. Tutto sequestrato, denunciati i due tunisini. Un’altra pista quasi contemporaneamente a questa operazione ha consentito, grazie al cane antidroga, di trovare vicino ad un sottopassato della stazione di Civitanova un involucro al cui interno c’erano 27 grammi di hashish, 5 di eroina, e poco più di tre grammi di ketamina. La droga è probabilmente stata abbandonata da qualcuno che aveva visto i finanzieri con il cane antidroga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti