facebook twitter rss

In archivio un fantastico
Campionato Nazionale Csi di ciclocross

CICLISMO – Organizzazione superlativa e all’avanguardia, ad allestire persino la diretta Facebook, per una competizione di alto livello alla stregua dei portacolori del Fermano, lesti a conquistare ben sette titoli italiani dei dodici in palio. Tutti i risultati ed ampia fotogallery della giornata elpidiense
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

SANT’ELPIDIO A MARE – La seconda edizione dei Campionati Nazionali Csi di Ciclocross vanno in archivio con un giudizio superlativo per tutti gli elementi che lo hanno costituito.

Organizzazione eccezionale che ha visto all’opera il Settore Ciclismo Marche del Centro Sportivo Italiano diretto da Giampiero Conti e dal Csi Fermo presieduto dal rieletto, da pochi giorni, Gaetano Sirocchi, la Società Sportiva New Mario Pupilli del presidentissimo Mario Traini, con la supervisione del Csi nazionale rappresentato da Enzo Martino.

Preziosa la collaborazione dell’assessorato allo Sport guidato da Alessio Pignotti per conto del Comune di Sant’Elpidio a Mare con a capo il sindaco Alessio Terrenzi e dell’associazione Celeste, di cui è presidente Simone Scalella, che cura ogni manifestazione nel quartiere elpidiense ove ha avuto luogo i Campionati Nazionali. Apporto determinante dell’attività commerciale Quota Cs di Simone Corradini, che nella sua proprietà ha ospitato l’intera manifestazione e dell’azienda Relaxs di Mauro Monaldi e di altre site nelle vicinanze dell’area di gara.

La Giuria della gara; Luca Beltrami, Gaetano Sirocchi, Deborah Bufalini, Giampiero Conti e Filippo Amaolo

Organizzazione curata in ogni dettaglio, così come i precedenti appuntamenti tricolori nei tre anni scorsi, che in questo 2021 si è ulteriormente evoluta per fare fronte alle nuove normative anti Covid che tra le altre cose vieta la presenza di pubblico che avrebbe superato sicuramente un migliaio di unità.

Per risolvere parzialmente a questo problema è stata organizzata una “Diretta Facebook” installando ben 4 telecamere, di cui tre fisse, sul percorso di gara ed una su un drone per le riprese aeree, il tutto coordinato da una cabina mobile di regia.

A tutto ciò è stato aggiunto anche un salottino mobile dove, nel corso della gara, si sono accomodate le varie autorità presenti in loco, intervistate dal giornalista Luca Alò.

Salottino interviste

Manifestazione premiata da una bella giornata quasi solare, dopo una nottata di pioggia che ha reso il percorso di gara ulteriormente impegnativo per i numerosi atleti (quasi 150 unità) arrivati da quasi tutte le regioni italiane per non mancare a questo importante appuntamento.

Parte del percorso di gara

Tre le competizioni in programma per l’assegnazione di dodici titoli tricolori, che hanno visto protagonisti assoluti i portacolori delle società del Fermano, lesti a portare a casa ben 7 medaglie d’oro grazie al quartetto del team New Mario Pupilli Grottazzolina: Cinzia Zacconi, Rossano Achilli, Paolo Pirani, Massimo Viozzi, alla coppia dell’Xtreme Bike Team Montegiorgio, composta da Diego Pacifici e Walter Funari, e grazie all’atleta locale Gianfranco Doria della Studio Moda Monte Urano.

Gli altri titoli italiani se li sono aggiudicati Claudia Cantoni (Canino Bike – VT), Gianluca Magnante (Santa Marinella – Roma), Luigi Serangeli (Le Mole – Roma), Nicola Loda ( Sportiva_mente Brescia,) e Luigi Quintarelli (Palombara Sabina – Roma).

Società del Fermano che coronano la grande giornata tricolore conquistando anche 5 medaglie di argento e 7 allori di bronzo.

ORDINI di ARRIVO

Gara 1 Csi categorie Master 4-5-6-7-8: Nicola Loda (Sportiva_mente – BS), Massimo Viozzi (New Mario Pupilli Grottazzolina), Moreno Rapari (Hair Gallery Montegiorgio), Piero Rosati (Le Mole – Roma), Paolo Pirani (Pupilli), MauroMercuri (Xtreme Bike Team Montegiorgio), Marco Giacomelli, Gianluca Ciccolini (Adria & SibillaMontottone), Adolfo Pochi (Hair Gallery Montegiorgio), Ivan Giammaria.

Gara 2 Csi categorie Elite Sport, Master 1-2-3: Gianluca Magnante (Santa Marinella – Roma), Walter Funari (Xtreme Bike Team), Rossano Achilli (Pupilli), Luigi Serangeli (Le Mole Bike – Roma), Luigi Silvani (Vittorio Bike), Christian Bufalini (Giatra Servizi-Rifer Gomme-Pedale Fermano), Andrea Pierangelini (Hair Gallery), Daniele Virgili (Studio Moda Monte Urano), Loris Carucci (Pupilli), Gabriele Viozzi (idem).

Gara 3 Csi categorie Sport Junior, Woman 2-3: Diego Pacifici (XtremeBikeTeam), Cinzia Zacconi (Pupilli), Claudia Cantoni (Canino – VT), Giacomo Viozzi (Pupilli), Antonella Giovannini (Aniene Bike – Roma), Maria Manes, Anna Maria Rossi, Roberta Senzacqua (Rghiro asd Rapagnano), Catia Mastrantoni, Simona Cintio (Pupilli).

 

Classifiche di categoria

Women 2: Cinzia Zacconi (Pupilli), Maria Manes, Roberta Senzacqua (Rghiro asd)

Women 3: Claudia Cantoni (Canino Bike – VT), Antonella Giovannini, Anna Maria Rossi e Simona Cintio (Pupilli)

Sport Junior: Diego Pacifici (Xtreme Bike Team), Giacomo Viozzi (Pupilli)

Elite Sport: Gianluca Magnante (Santa Marinella – Roma), Christian Bufalini (Giatra-Rifer), Gabriele Viozzi ( Pupilli), Matteo Marcantoni (idem) e Alessio Castelli (idem)

Master 1: Walter Funari (Xtreme Bike Team)

Master 2: Luigi Serangeli (Le Mole Bike – Roma), Flavio Sibari, Daniele Rametta (Giatra-Rifer)

Master 3: Rossano Achilli (Pupilli), Alessandro Silvani, Andrea Pierangelini (Hair Gallery), Daniele Virgili (Studio Moda), Loris Carucci ( Pupilli), settimo Andrea Gioia (Rghiro asd)

Master 4: Massimo Viozzi (Pupilli), Piero Rosati, Ivan Giovannini, sesto: Andrea Mandolesi (Rghiro asd)

Master 5: Nicola Loda ( Sportiva_mente – BS), Moreno Rapari (Hair Gallery), Mauro Mercuri (Xtreme Bike Team), quinto: Gianluca Ciccolini ( Adria & Sibilla), sesto: Adolfo Pochi (Hair Gallery), nono; Sergio Ricci (Pupilli)

Master 6: Gianfranco Doria (Studio Moda), Franco Marocchi, Roberto Marini (Studio Moda), quinto: Carlo Castelli (Pupilli)

Master 7: Paolo Pirani (Pupilli), Lorenzo Bufalini (Giatra-Rifer), Filippo Chiofalo, Giampiero Belletti (Adria & Sibilla), settimo: Giuseppe Monaldi (Studio Moda)

Master 8: Luciano Quintarelli (Palombara Sabina), Glauco Bucci (Studio Moda), Marcello Tuzi (Pupilli)

Classifica Società: New Mario Pupilli Grottazzolina, Sportiva_mente – BS, Xtreme Bike Team Montegiorgio.

Premiazione prime tre società classificate

Mattinata tricolore iniziata con una gara, sempre ciclocampestre, riservata ai cicloamatori tesserati alla Federciclismo e agli altri Enti di Promozione Sportiva.

Gara questa, di contorno, che ha visto il successo assoluto di Fabrizio Trovarelli (Individuale), davanti a Alessandro Magi (Passatempo Bike), Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club Rapagnano), Gianni Zanetti, Nicola Loda, Andrea Tudico, Alessio Olivi, Giovanni F. Raimondi, Andrea Pasquarella, Emanuele Serrani.

 

 

 

Foto gallery fasi di gara

Prima partenza gara FCI ed altri Enti

Seconda partenza gara Fci ed altri Enti

Prima partenza gara 1 Csi

Seconda partenza Gara 1 Csi

Terza partenza Gara 1 Csi

Quarta partenza Gara 1 Csi

 

 

 

Prima partenza Gara 2 Csi

Seconda partenza Gara 2 Csi

 

Terza partenza Gara 2 Csi

 

 

 

Claudia Cantone e Cinzia Zacconi le due dame Tricolori

 

Fotogallery Premiazione Campioni Nazionali

 

I ringraziamenti degli organizzatori prima della cerimonia di premiazione

 

Categoria Junior Sport

Categoria Women 2

Categoria Women 3

Categoria Elite Sport

Categoria Master 1

Categoria Master 2

Categoria Master 3

Categoria Master 4

Categoria Master 5

Categoria Master 6

 

Categoria Master 7

Categoria Master 8

I dodici campioni e campionesse nazionali Csi Ciclocross 2021

 

Articoli correlati: 

Stradominio dei portacolori del Fermano nei Tricolori Csi di Ciclocross

Incetta di titoli marchigiani e podi per i cicloamatori del Fermano

 

Presentati ufficialmente i Tricolori Csi di Ciclocross

Nel Fermano tornano i Tricolori Csi di Ciclocross

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti