facebook twitter rss

Ancora il San Savino
per la seconda tappa
di stagione del Red Racing

MOTOCROSS - Domenica scorsa, ultima di febbraio, atto numero due per le logiche agonistiche 2021 in quota ai piloti della scuderia fermana, sul tracciato di Acquaviva Picena in gara con la folta rappresentanza composta da ben sette elementi. Diversi i podi riportati nel Fermano a fine giornata dai rappresentanti della presidente Aleandri
Print Friendly, PDF & Email

Il podio con il terzo posto di giornata di Michele Pierucci in gara nella categoria Epoca

di Paolo Gaudenzi

 

FERMO – Stagione crossistica, atto secondo.

Con la rottura del ghiaccio avvenuta nel weekend di sabato 20 e domenica e 21 febbraio, per un esordio 2021 subito bagnato dalla gloria in quota ai portacolori del team Red Racing (vedi l’articolo sotto correlato), nel fine settimana alle spalle, dunque agli sgoccioli del mese pregresso, tutti di nuovo in sella sullo sterrato del “San Savino” di Acquaviva Picena, già teatro delle prime sfide stagionali.

Sul computer di bordo la prima prova del Campionato Regionale Marche Uisp Epoca, appuntamento affiancato dal via delle danze ai circuiti femminili, minicross ed Interregionale Mx1 e Mx2 delle altre categorie, tappa quindi ben farcita di moto ed alfieri, addirittura oltre le 180 unità. 

Ai cancelletti di partenza Red Racing rappresentato dalla folta batteria di ben sette piloti, con ambasciatori in tutte le selezioni agonistiche. Michele Pierucci (foto di copertina), nell’Epoca, dotato di Honda 125 a due tempi, al rientro dopo l’intervento al ginocchio ha maturato due terzi posti dalle relative manche, utili a farlo salire sul terzo gradino del podio. Nell’Interregionale Mx1 Expert spazio all’inossidabile Adriano Piunti, per una resa simile: terzo posto e “bronzo” pomeridiano. Per Samuel Onori invece, in pista nella Esperti Mx2, solo una tredicesima posizione nella prima manche, ed un ritiro nella seconda.

Il terzo posto di Adriano Piunti, conquistato nella categoria Interregionale Mx1 Expert

Per ciò che concerne invece il consuntivo nella Amatori Mx2, ambito competitivo approcciato con tre piloti, da segnalare il piazzamento del solo Matteo Silenzi, terzo a fine giornata, con Francesco Porzi a chiudere in settimana posizione assoluta e Nico Trovarelli in ventunesima.

Tra i tanti competitors della categoria Hobby Mx2 anche il neo campione regionale Taino Felici, spalleggiato in pista da Alessio Pieroni, rappresentati sullo scenario di gara della scuderia presieduta da Daniela Aleandri. Pieroni ha mandato in archivio un undicesimo posto, mentre Felici, al seguito di due scivolate in corso di gara, è transitato al fianco della bandiera a scacchi solo ventesimo.

Domenica prossima, gettando quindi l’occhio al futuro, si torna sulle piste di casa: al “Guido Catini” di Ponzano di Fermo attenzione alta per la seconda prova del Campionato Regionale Fmi. L’auspicio per i piloti del team manager Giampiero Scaloni è dunque quello di poter incarnare la massima dell’essere “profeti in Patria“.

 

Matteo Silenzi, terzo negli Amatori Mx2

Alessio Pieroni in gara per la Hobby Mx2

 

Articolo correlato: 

Red Racing, ripartenza con botto: due podi per la prima del 2021


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti