facebook twitter rss

Nell’incrocio tra ”atletici” la doppietta di Perri stende il Fiuggi di rimonta

SERIE D - Seppur inutili ai fini di classifica, con i rivieraschi purtroppo già matematicamente retrocessi in Eccellenza, nel recupero della settima giornata di torneo il Porto Sant'Elpidio ha conquistato tre punti battendo in casa la compagine di mister Incocciati per 2-1, ribaltando l'iniziale vantaggio firmato Foglia
Print Friendly, PDF & Email

Il minuto di silenzio iniziale osservato per la scomparsa dell’ex calciatore Tarcisio Burgnich

 

di Paolo Gaudenzi 

PORTO SANT’ELPIDIO – Il recupero della giornata numero 7 di torneo ha visto scendere quest’oggi, sul prato del “Ferranti“,  l’incrocio tra gli “atletici” di mister Ottavio Palladini e gli ospiti del Fiuggi.

Seppur ormai ininfluente ai fini di classifica, con la matematica cioè ad aver purtroppo emesso la sentenza di retrocessione, il Porto Sant’Elpidio ha ribaltato l’iniziale vantaggio dei laziali, firmato Foglia, maturando tre punti grazie alla doppietta di Perri, lesto a capovolgere le sorti del match per la seconda, piena, soddisfazione rivierasca di campionato.

IL TABELLINO

Le formazioni di partenza

ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO 2: Cavalieri, Gusteri, Aliffi, Orazi, Ravanelli, Palladini A., Bordi, Palestini, Spagna, Perri, Zira. A disposizione: Faini, Marziali, Rosettani, Pierdomenico, Giuli, Cesetti, Raffaeli, Carissimi, Gelsi. All. Ottavio Palladini

ATLETICO TERME FIUGGI 1: Atzeni, Moriconi, Marianelli, Papaserio, Del Duca, Forgione, Gaetani, Pierretton, Foglia, Proia, Fall. A disposizione: Novi, Rizzitelli, Melara, Tornatore, Basilico, Tucci, Tajani, Fabrotta, Costa. All. Giuseppe Incocciati

ARBITRO: Luca Capriuolo di Bari, Giuseppe Bosco di Lanciano e Matteo Siracusano di Sulmona

RETI: 20′ Foglia, 30′ e 51′ Perri

LA CRONACA

Motivazioni diverse quelle a portare sul campo di gara locali e ciociari: i primi spinti dal fatto di voler chiudere il torneo con orgoglio, i secondi per migliorare la coda di un campionato deludente. Ne è scaturita una gara piacevole, giocata a viso aperto seppur con un po’ di fiatone messo in mostra dagli uomini di Palladini, chiamati a sfide ravvicinatissime (praticamente in campo sempre di domenica e mercoledì per via dei tanti recuperi da effettuare), ma comunque lesti al triplice fischio ad aggiudicarsi la gara con pieno merito.

La prima occasione era per gli ospiti (minuto 12) con Palladini che svirgolava il cuoio invitando Gaetani alla conclusione, Cavalieri era attento. Due minuti dopo toccava a Spagna crossare per Perri, con il collega di reparto che non arrivava all’impatto per un soffio. La sbloccava perciò il Fiuggi, con Foglia, che al ventesimo si incuneava in area per superare Cavalieri in diagonale. Marittimi abbattuti? Niente affatto, perché a cavallo della mezz’ora Spagna crossava nuovamente per Perri, anticipato di un nulla sul più bello. Era il preludio al gol, anzi, all’eurogol di Perri, a liberare la sberla dai 30 metri sulla quale Atzeni non poteva nulla.

Il bis veniva concesso dopo pochi giri di lancette dal via della ripresa, precisamente quando Orazi pennellava al centro per la spizzata di Zira, sul quale si catapultava Perri ad infilare la porta ciociara da pochi passi ed in bello stile, colpendo cioè al volo. Il Fiuggi era quindi costretto a destarsi, alzando il proprio baricentro alla ricerca del pari ma il fortino biancoblù reggeva l’urto. Al minuto 75 la ghiotta occasione ospite con Tornatore, autore di un diagonale a fare la barba al palo con Cavalieri battuto. Nella coda di sfida Porto Sant’Elpidio guardingo e pronto a ripartire con rapidi contropiedi orchestrati da uno Spagna interprete del ruolo di grande trascinatore, a creare più di un grattacapo agli ospiti. Al triplice fischio, seppur effimera ai fini della sostanza, si palesava quindi una vittoria di cuore e di orgoglio, a lasciare più di un rammarico per un torneo che, con il senno di poi, poteva avere un epilogo diverso.

 

Articoli correlati: 

Sconfitte di misura per Atletico Pse e Montegiorgio, due 1-0 fatali alle rappresentanti di provincia

Nel mercoledì di recuperi Montegiorgio da tre punti, ed Atletico Pse sconfitto all’inglese

Il Montegiorgio replica il successo dell’andata nel derby contro l’Atletico Porto Sant’Elpidio

Recuperi amari per Atletico Pse e Montegiorgio, prossime ad incrociarsi nel derby


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti