Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Arrivi e presenze, Vesprini sui dati dell’estate: «Non abbiamo strutture da grandi numeri, al lavoro per una strategia»

PORTO SAN GIORGIO - Il sindaco: «La differenza continua a farla il tipo di struttura che ospita i turisti. Porto San Giorgio non ha grandi numeri e può contare su circa 700 posti letto giornalieri negli alberghi. Mancano invece campeggi dove è possibile macinare presenze»

Relativizza Valerio Vesprini. Chiamato a commentare le classifiche della Regione su arrivi e presenze da giugno ad agosto, con liste dove Porto San Giorgio non compare, il primo cittadino invita a contestualizzare i numeri e le statistiche. Ma ammette di essere al lavoro per una strategia propedeutica a rinverdire la città: «In attesa di conoscere i dati relativi alla nostra città analizzando nel frattempo quelli pubblicati dalla Regione, è difficile effettuare un paragone tra Porto San Giorgio e altri Comuni del comprensorio, e tra questi mi riferisco a Fermo (leggi il commento del sindaco Calcinaro) e Porto Sant’Elpidio (leggi il commento delle assessore Canzonetta e Ferracuti), i quali possono contare su strutture per l’accoglienza in grado di realizzare numeri importanti. La differenza continua a farla il tipo di struttura che ospita i turisti. Porto San Giorgio non ha grandi numeri e può contare su circa 700 posti letto giornalieri negli alberghi. Mancano invece campeggi dove è possibile macinare presenze».

«Un’analisi più dettagliata richiede lo scorporo degli arrivi negli hotel dove per altro alloggia un tipo di clientela che sostiene costi diversi rispetto ai campeggi. Da quello che mi avevano riferito gli albergatori, la stagione 2022 è stata in chiaroscuro. E poi ai dati sfuggono le seconde case che rappresentano, invece, nel periodo estivo un canale di accoglienza. Alcune di queste si stanno trasformando in B&B ma sono in grado di garantire un numero esiguo di posti letto. Comunque anche l’assessorato al turismo è già al lavoro insieme agli operatori di settore per pianificare strategie di stimolo all’economia turistica che per la città resta comunque un punto fermo».

Sandro Renzi

Estate 2022, presenze & arrivi: Fermo e Porto Sant’Elpidio nella top 10 delle Marche. Porto San Giorgio non pervenuta

Turismo nelle Marche, il ritorno di Usa e Regno Unito. Tedeschi e lombardi la fanno da padroni


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti