Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Fusione Fermo/P.S.Giorgio, la Lega chiede un consiglio comunale aperto

I CONSIGLIERI del Carroccio di Fermo, Giacobbi e Romanella: «Questa è l’unica strada da seguire e, da lì, valutare poi pro e contro. Non si possono affrontare temi così importanti o forzare delle scelte, senza ascoltare le idee dei cittadini»

Da sin. Lorenzo Giacobbi e Luciano Romanella

La Lega Fermo rilancia la proposta fatta lo scorso settembre di convocare un Consiglio Comunale aperto sul tema dell’unificazione dei Comuni di Fermo e Porto San Giorgio.

«Tutti ne parlano ma nessuno, tranne noi, prende l’iniziativa. – dichiarano i consiglieri della Lega Fermo Lorenzo Giacobbi e Luciano Romanella – Apprezziamo che il sindaco Calcinaro sia tornato sul tema, così come i comunicati stampa “pro unione” fatti da Nicolai del Pd e Interlenghi di “Fermo Capoluogo”.  Ma su un tema così importante e che interessa lo sviluppo del nostro territorio, va aperto subito un confronto tra le due amministrazioni. Questa è l’unica strada da seguire e, da lì, valutare poi pro e contro. Non si possono affrontare temi così importanti o forzare delle scelte, senza ascoltare le idee dei cittadini».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti