facebook rss

La Consulta dei Ragazzi
entra nel vivo, incontro con l’amministrazione

FERMO - Tante le proposte emerse nell'ultimo incontro: un concorso per giovani scrittori, laboratori di discussione per affrontare i temi di attualità come il bullismo, incontri con autori
martedì 28 giugno 2016 - Ore 14:59
Print Friendly, PDF & Email
La Consulta dei Ragazzi alla Sala dei Ritratti

La Consulta dei Ragazzi alla Sala dei Ritratti

Dopo la nomina del Presidente, del Vice-Presidente e dei membri della ”Consulta dei ragazzi” delle scuole elementari, medie e superiori del territorio, la ”Consulta” è entrata nel vivo della sua operatività.
Nei giorni scorsi, infatti, all’interno della suggestiva Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori i ragazzi delle Scuole del territorio, quali membri della suddetta ‘’Consulta’’, si sono nuovamente incontrati con l’Amministrazione Comunale per adempiere pienamente alla principale finalità della Consulta, ovvero quella di collaborare con essa per rendere la Città di Fermo davvero a misura di bambini e di ragazzi.
L’Assessore ai Servizi Sociali Mirco Giampieri ha dato risposte riguardo ai costi ridotti dei biglietti per l’ingresso ai Musei Comunali, eventuali agevolazioni tariffarie su precisi tratti del trasporto STEAT, possibilità di fruizione dei locali e dei pasti della mensa universitaria, oltre che sulla sistemazione di alcuni edifici scolastici; richieste palesate dagli studenti nel precedente incontro della ‘’Consulta’’.
Quindi gli studenti delle scuole primarie hanno suggerito alcuni interventi da attuare nei seguenti ambiti: la vita dei bambini dentro la scuola e dentro la città come ad esempio introduzione di cibi biologici nelle mense scolastiche, maggiori aree verdi, sistemazione delle strade di Fermo, oltre a richiedere incontri con scrittori per avvicinare i bambini alla lettura, un talent show musicale, un concorso per giovani scrittori, laboratori di discussione su temi attuali come il bullismo.
Gli studenti delle scuole medie e superiori, invece, hanno suggerito all’Amministrazione Comunale spunti ed idee da attuare nel polo Pop-House, di prossima apertura, proposte su eventi da realizzare a Fermo.
All’incontro erano presenti il Sindaco Paolo Calcinaro, gli assessori Mirco Giampieri e Alberto Scarfini ed il Presidente del Consiglio Lorena Massucci che, oltre ad ascoltare le varie proposte dei giovani, hanno invitato i componenti della Consulta ad elaborare, insieme ai loro tutors e Dirigenti Scolastici, dei progetti articolati da poter sottoporre alla Giunta Comunale dal prossimo settembre, per poter attuare concretamente quanto viene rappresentato dalla Consulta e rendere così la città di Fermo a misura dei giovani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X